A sorpresa robbie Williams sarà in Italia anche per una terza data del suo tour estivo “The Heavy entertainment show”. Dopo Verona e Barolo sarà dunque Lucca ad ospitare la star il prossimo 15 luglio.

L’annuncio è stato dato sulla sua pagina ufficiale e sul sito del Lucca Summer Festival che quest’anno ospiterà anche altri cantanti internazionali tra cui i Green Day.

Le date in Italia

Robbie Williams si esibirà dunque il 14 luglio allo stadio Bentegodi di Verona, il 15 luglio a Lucca in piazza Napoleone e il 17 luglio a Barolo in piazza Colbert.

Un tour mondiale che inizierà il prossimo due giugno a Manchester e che toccherà le principali città europee.

In una recente intervista ha dichiarato che non esclude che in futuro possa esserci di nuovo una collaborazione con i Take That. Una collaborazione che però non dovrebbe avvenire prima di un anno e mezzo. Un periodo in cui sarà impegnato in numerose date del suo tour mondiale e probabilmente di nuovo al lavoro per un album che potrebbe uscire nel periodo natalizio.

Le voci su una sua possibile partecipazione al Summer Festival circolavano da oltre un mese. Ancor prima della sua partecipazione al Festival di Sanremo, dove Robbie si è esibito cantando “Love my life”, una delle canzoni del suo ultimo album.

Una partecipazione che rimarrà nella storia del Festival di Sanremo anche per il bacio a Maria de Filippi. Una scena che ha fatto il giro del mondo.

Nelle radio e nelle tv è ora trasmesso il suo ultimo singolo “Mixed signals”, una delle canzoni con cui recentemente si è esibito anche ai Brit Award 2017.

I migliori video del giorno

Una manifestazione in cui si sono esibiti i più importanti cantanti britannici e in cui Robbie ha cantato un medley del suo ultimo album con “The heavy entertainment show”, “Love My life” e per l’appunto “Mixed signals”.

Tutti i fans di Robbie sono già in trepida attesa nonostante manchino oltre quattro mesi ai suoi concerti. Le aspettative sono sempre molto alte anche perché pochi come lui sanno coinvolgere il pubblico presente.