2

L'uscita di Young Jump del 30 marzo ha annunciato che l'opera di ONE e Yuusuke Murata, One Punch Man ha attualmente in stampa più di 12 milioni di copie.

La serie di Murata è l'adattamento del web manga di ONE, dall'omonimo titolo. La serie si trova online sul sito Tonari no Young Jump della Shueisha. Il 13 volume è uscito in Giappone il 4 aprile (in Italia edito da Panini Comics). La prima stagione Anime di One Punch Man è andata in onda in Giappone da ottobre a dicembre 2015 (Madhouse, Shingo Natsume alla regia) e si sta lavorando alla seconda stagione.

Per quanto riguarda la serie anime [VIDEO], invece, la prima stagione è stata trasmessa in simulcast nel corso della trasmissione giapponese attraverso i canali di VVVVID (ove è disponibile anche in versione doppiata) e Daisuki.

Nel frattempo la serie è divenuta disponibile anche su Netflix (azienda operante nella distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento).

La Dynit (editore italiano di anime e manga, nata nel 1995 come Dynamic Italia, cambiò nome nel 2004) ne cura anche l'edizione home-video.

L'annuncio dell'avvio ai lavori per la seconda stagione di One Punch Man, è stato accompagnato anche dall'annuncio del manga [VIDEO] online di Yuusuke Murata. Si ha conferma attraverso il leak di una scansione dell'ultimo numero di Shonen Jump, una delle più longeve testate settimanali di manga pubblicate in Giappone da Shūeisha, con una tiratura di oltre 3 milioni di copie. Edizioni mensili della rivista sono pubblicate anche nel Nord America e in Europa.

Tutti i fan della serie ne saranno sicuramente entusiasti, soprattutto perché la serie ha come protagonista Saitama, ragazzo venticinquenne calvo, annoiato dal mondo, l'autore ne fa apprezzare molto la cura della sua descrizione caratteriale.

I migliori video del giorno

La trama dell'opera:

Saitama è un ragazzo di 25 anni, pelato, senza un lavoro e apatico, il suo unico hobby è fare l’eroe a tempo perso. Negli ultimi tre anni si è sottoposto ad un rigidissimo, definito così dallo stesso Saitama, allenamento per temprare mente e spirito. Al termine di questo periodo di addestramento il suo corpo ha ottenuto una velocità e una forza fuori dal comune, un potere che trascende i limiti degli esseri umani e con il quale è in grado di disintegrare letteralmente ogni nemico che affronta. Per questo Saitama è sempre annoiato e alla ricerca di un avversario che possa resistere ai suoi colpi. In seguito, con la conoscenza del cyborg Genos, entrerà a far parte dell'associazione degli eroi con l'obiettivo di scalare le classifiche e diventare uno dei supereroi più popolari.