Poco tempo fa lo studio Pierrot (studio di animazione giapponese fondato nel 1979 da Yuji Nunokawa e Hisayuki Toriumi, ex-dipendenti della Tatsunoko Production e della Mushi Production, e noto principalmente per aver prodotto serie anime famose come Naruto, Bleach, Tokyo Ghoul, Beelzebub, Due come noi e Great Teacher Onizuka) ha pubblicato una curiosa news, vale a dire un articolo (molto ambiguo) sul proprio sito, in cui annuncia un'imminente trasmissione di Yu Yu degli Spettri anche noto come Yu Yu Hakusho o Yu degli Spettri.

Il messaggio dello Studio Pierrot

Ecco dunque l'articolo, tradotto direttamente dal sito internet della Pierrot: "Yu Yu Hakusho - 25° anniversario della serie animata. Yusuke Urameshi, tornato in vita come detective del mondo degli spiriti, insieme ai fidati compagni Kuwabara, Kurama e Hiei affronta e sconfigge i diabolici spettri che appaiono senza sosta per proteggere l'armonia tra il mondo degli umani e quello degli spiriti. Troveranno davanti a loro nemici formidabili, che intralceranno il loro cammino, nemici a cui sembrano legati dal destino. Mentre lo scenario si sposta in continuazione dal mondo umano a quello spirituale, fino a raggiungere quello demoniaco, le battaglie diventeranno sempre più cruente e la storia sempre più intensa".

Yu degli Spettri trasmesso tra '92 e '95

L'anime di Yu degli Spettri, trasmesso dall'ottobre del 1992 al gennaio del 1995 per un totale di 112 episodi, celebrerà quest'anno il suo 25° anniversario. La versione animata dell'opera omonima di Yoshihiro Togashi, serializzata su Weekly Shonen Jump, ebbe all'epoca un successo enorme in brevissimo tempo e viene ancora oggi considerata uno dei capolavori dello studio Pierrot, non solo in Giappone ma nel mondo intero.

In occasione del 25° anniversario, come ringraziamento per tutti i fan che lo hanno sostenuto in tutti questi anni, ma anche per tutti i fan futuri che ancora non lo conoscono, verrà trasmesso ancora una volta tutto il fascino di Yu Yu Hakusho.

Sarà un remake o una replica?

Purtroppo non si hanno certezze che si tratti di un nuovo progetto animato o di una semplice ritrasmissione della vecchia serie (magari rimasterizzata in HD), infatti il messaggio di per sé non lascia trasparire nulla oltre a quello di cui i fan erano già a conoscenza.

Con Hunter x Hunter (altra opera di Togashi) successe una cosa simile, ma quella volta fu un vero e proprio remake. Non resta che aspettare.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!