Il mago di Oz tornerà prossimamente nelle librerie, nella nuova versione progettata e illustrata dallo studio grafico MinaLima.

Agli inizi di febbraio i disegnatori avevano già dato l'annuncio del loro prossimo progetto tramite una foto pubblicata sui loro profili social, ma è solo negli ultimi giorni che, tramite un ulteriore post, hanno mostrato in anteprima la copertina del libro.

Il duo inoltre ha rivelato ai fan che è già possibile fare il pre-ordine del romanzo in lingua originale sul sito ufficiale, e che il libro verrà pubblicato in inglese il 16 settembre 2021.

Gli illustratori, noti soprattutto per essersi occupati del reparto grafico dei film della saga di Harry Potter e dello spin-off Animali Fantastici, si stanno occupando sia della realizzazione di una nuova edizione dei Libri dedicati al mondo della scrittrice J.K Rowling, sia della nuova versione di alcuni grandi classici tra cui Alice nel Paese delle Meraviglie, Il Libro della Giungla, La Bella e la Bestia, Il giardino segreto.

Il mago di Oz, romanzo scritto da L.Frank Baum uscito nel 1900, è la prossima opera che vedrà nuova luce grazie ai ricchissimi e preziosi elementi interattivi, ai colori sgargianti, e ai dettagli ridefiniti minuziosamente dal team grafico.

La trama del Mago di Oz

La storia del Mago di Oz inizia con la piccola Dorothy, una bambina rimasta orfana che vive nel Kansas insieme ai suoi zii e al suo cane Totò, fido amico che la segue ovunque.

Un giorno un violento tornado solleva la sua casa, così Dorothy e Totò si ritrovano in un nuovo paese abitato dai Mastichini, un popolo di insoliti individui che indossano solo abiti blu.

Durante l'atterraggio però la sua abitazione ha involontariamente schiacciato la Malvagia Strega dell'Est, una donna crudele che opprimeva e regnava dispoticamente sul mondo dei Mastichini che, felicissimi di essersene liberati, sono estremamente riconoscenti alla bambina e vorrebbero che rimanesse con loro.

Ma il desiderio di Dorothy però è quello di tornare dalla sua famiglia nel Kansas, e grazie alla rivelazione della Buona Strega del Nord, la bimba scopre dell'esistenza del Mago di Oz, il mago più potente del paese, che può aiutarla a ritrovare la via di casa. Insieme al suo cagnolino e con le scarpe d'argento magiche della strega defunta, donatele dalla Buona Strega del Nord per complimentarsi per averla uccisa e aver liberato i Mastichini, Dorothy si incammina verso il sentiero dorato che la porterà al cospetto del mago nella città di Smeraldo.

Tra magia, amicizie inaspettate, allegorie, riferimenti a valori imperituri, la fiaba del Mago di Oz è una delle più famose di sempre capace di continuare a far sognare nel tempo generazioni di bambini e adulti.

Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!