5 curiosità su Vincent Van Gogh, celebre artista fiammingo

5 curiosità su Vincent Van Gogh, celebre artista fiammingo
5 curiosità su Vincent Van Gogh, celebre artista fiammingo

Dal caratteristico 'giallo cromo' delle opere sino alla misteriosa morte.

Pubblicità

Vincent Willem Van Gogh nasce a Zundert, Olanda, il 30 marzo 1853. A differenza di ciò che si potrebbe pensare non scopre subito le sue doti artistiche, difatti solo all'età di 27 anni comincia a dipingere le opere inestimabili che oggi apprezziamo. Di seguito 5 curiosità su Vincent Van Gogh.

1

Candele notturne

Vincent preferiva dipingere durante la notte ed era solito indossare un cappello di paglia con delle candele accese nella tesa. Al fratello Theo scrisse in una lettera "Spesso ho l’impressione che la notte sia molto più viva e riccamente colorata del giorno".

Pubblicità
Pubblicità
2

10 anni d'arte

Nonostante aver iniziato a dipingere solamente a 27 anni Van Gogh può vantare circa 900 dipinti e 1100 disegni prima della sua dipartita, avvenuta all'età di 37 anni.

Pubblicità
Pubblicità
3

Il 'giallo cromo'

Vincent è contraddistinto da questa cifra stilistica ma questo pigmento instabile, all'epoca della stesa su tela, doveva essere ancor più acceso. Il tempo lo ha inevitabilmente sbiadito.

Leggi tutto
Pubblicità
Pubblicità