È stato istituito dalla Regione Lombardia un nuovo bando per la concessione di finanziamenti per le aziende del turismo. Sono stanziati 12.4 milioni di euro per i finanziamenti a micro, piccole e medie imprese, per sovvenzionare piani di riqualificazione e di miglioramento del settore turismo. Tale progetto permette di migliorare le condizioni attuali delle piccole e medie imprese lombarde che vivono nel settore del turismo.

I finanziamenti permetteranno di realizzare investimenti strutturali e potenziamento delle imprese. Sarà messa in atto la concessione di contributi in conto interessi per riuscire ad abbattere il 3% dei tassi imposti dalle banche sulle sovvenzioni concesse alle aziende, in particolar modo a quelle del turismo. L'agevolazione di credito servirà a garantire il miglioramento qualitativo dei pubblici servizi e dei negozi che potranno inoltre usufruire di determinati materiali eco-compatibili per ridurre l'impatto ambientale.

Chi e come può presentare domanda per i finanziamenti

Possono candidarsi ai finanziamenti proposti dalla Regione Lombardia le micro, piccole e medie aziende del turismo appartenenti ad alcune specifiche categorie, ovvero: alberghi o complessi simili, aree di campeggio, aree attrezzate per camper, attività di ristorazione, vendita al dettaglio di prodotti alimentari. Per inoltrare la candidatura occorre presentare domanda seguendo la modalità a sportello.

In che cosa consiste? Si basa sull'ordine cronologico delle presentazioni, prese in considerazione, fino all'esaurimento dei fondi disponibili. Ad ogni modo si può scaricare direttamente il bando di concorso, sul web, relativo ai prestiti per le aziende del turismo, leggendo nel dettaglio ogni singola informazione a riguardo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto