Buone notizie per chi è alla ricerca di un'occupazione nel settore della pubblica amministrazione. Infatti, l'Università degli Studi di Catania ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 gennaio 2016 un bando di selezione per complessivi 7 posti,rivolti all'assunzione di personale tecnico-amministrativo.

I posti a concorso

Il personale ricercato dall'Università è suddiviso in più ambiti di competenza:

  • un posto di lavoro area gestionale ed amministrativa, per cui è necessaria la laurea in Giurisprudenza, l'abilitazione alla professione di avvocato e un'esperienza lavorativa di almeno due anni;
  • un'unità lavorativa per l'area tecnica ed elaborazione dati: serve la laurea in Ingegneria Informatica, abilitazione alla professione di ingegnere, ed esperienza di almeno 4 anni di lavoro;
  • una unità in area tecnica per cui è necessaria la laurea in Economia e un'esperienza di almeno 4 anni;
  • un posto in area amministrativo-gestionale, per il quale è necessaria la laurea in Scienze diplomatiche internazionali, e un'esperienza lavorativa presso pubbliche amministrazioni;
  • tre posti in area tecnico-scientifica per cui serve una laurea in Scienze politiche o in Giurisprudenza, con esperienza lavorativa di almeno 4 anni presso altre università, di cui 3 anni in materia di orientamento al lavoro.

Verranno prese in considerazione tutte le lauree equipollenti a quelle previste dal bando, anche se conseguite all'estero.

Ulteriori titoli di studio saranno valutati fino ad un massimo di 10 punti per candidato, come per esempio altri titoli post-laurea, ed esperienza lavorativa maggiore a quella richiesta. Inoltre, è possibile aggiungere anche certificazioni d'inglese e di competenza informatica. Tutti i contratti sono a tempo determinatodi 1 anno, prorogabili di ulteriori 2 anni.

Come ed entro quando presentare la domanda

Le domande per partecipare al concorso devono essere presentate non oltre l'1 febbraio 2016 presso l'Area della gestione del personale dell' Università di Catania, a mano o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno.

Inoltre, è necessario che vengano redatte seguendo lo schema allegato al bando. La versione integrale di quest'ultimo è disponibile sul sito "unict.it" nella sezione"informazione".

Segui la nostra pagina Facebook!