Il gruppo Poste Italiane attivo nel settore dei servizi finanziari, postali e della consegna della corrispondenza ha avviato nuove assunzioni di personale da inserire con la mansione di corriere espresso nella società controllata SDA. Le candidature dovranno essere inoltrate seguendo la procedura telematica entro il 30 novembre 2020.

Assunzioni per corrieri espressi in SDA

Buone opportunità, quindi, per molti giovani che desiderano avviare un percorso professionalizzante all'interno di un'azienda solida ed in continua crescita. SDA, infatti, società facente parte del gruppo Poste Italiane ha all'attivo oltre 1.300 dipendenti che operano su tutto il territorio nazionale e sta portando avanti un nuovo piano di reclutamento per l'ampliamento del proprio organico al fine di rendere più efficienti i servizi resi alla clientela.

Attualmente, infatti, sono aperte le assunzioni per corrieri espressi che opereranno nelle sedi presenti nelle regioni Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Lazio ed in particolare, saranno inserite nelle città di Milano, Melzo, Varese, Piacenza, Venezia, Verona, Bologna, Arezzo, Firenze, Roma, Pomezia e Rieti.

Le risorse saranno responsabili dello smistamento dei pacchi e della corrispondenza e della consegna alla clientela. Difatti, si occuperanno del corretto funzionamento del punto logistico e garantiranno la consegna su tutto il territorio nazionale e nell'ambito della provincia di appartenenza. I corrieri, inoltre, avranno un ruolo fondamentale nel carico/scarico merci, nella registrazione della consegna e nella gestione dei pagamenti, nei ritiri e nei prelievi della corrispondenza e nel rientro in magazzino e nello scarico della merce.

I requisiti

Per candidarsi alla posizione sono necessari i seguenti requisiti: diploma di istruzione secondaria di secondo grado con votazione minima di 70/100 e l'idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni rilasciata dall'Asl del territorio di competenza, oltre a possedere un ottimo spirito di collaborazione, capacità di relazione e di comunicazione, attitudine alla risoluzione delle eventuali problematiche e disponibilità a lavorare su turni.

Non è necessaria, invece, alcuna esperienza pregressa nel medesimo ruolo.

L'iter di selezione

L'iter di selezione prevede la convocazione dei candidati in possesso dei requisiti, da parte dell'ufficio delle risorse umane, il quale chiamerà per via telefonica tutti coloro ritenuti idonei per la somministrazione di un test di ragionamento numerico, a cui seguirà un colloquio di carattere tecnico-motivazionale per verificare le reali competenze dei candidati.

Gli interessati alle assunzioni potranno candidarsi attraverso il sito istituzionale di Poste Italiane.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!