Nuova affluenza importante allo "Zaccheria" di Foggia [VIDEO]. Dopo i 13.000 spettatori registrati per Foggia- Matera, anche per la prossima gara, contro la Juve Stabia si sta per registrare un'affluenza da serie A. Il Foggia per il big match del prossimo turno avrà dalla sua un incoraggiamento non da poco con tantissimi tifosi pronti ad assistere al match sugli spalti dello "Zac". Alle 11.30 di stamattina è stata superata la quota 10.000 spettatori, tra paganti, accrediti ed abbonati.

Se si considera che mancano oltre 48 ore al match, si può pensare in grande e magari si spera di confermare o superare i 13.000 della gara con il Matera che al momento rappresentano la massima affluenza nello stadio foggiano in questo campionato.

L'evento già in questo momento è in cima alla lista degli eventi sportivi con più biglietti venduti su Bookingshow.

Settore ospiti interamente per i foggiani

Il Settore ospiti è stato dedicato interamente ai foggiani, poichè è stata vietata la trasferta ai tifosi ospiti. Dunque, alla solita capienza, si aggiunge anche quella di oltre 1.400 posti. Come è risaputo, ormai le due Curve sono "sold out". Al momento, i posti disponibili sono davvero pochissimi per la Tribuna Laterale e Centrale (poche decine), poco più di un centinaio per la Centralissima, mentre ci sono ancora molti posti disponibili per la Gradinata (1.800 circa) e per la Tribuna Inferiore (1.200 circa).

Le altre gare del prossimo turno

Come al solito, il Foggia guarderà con attenzione la gara del Lecce, primo in classifica. I salentini sono attesi da un match tutt'altro che semplice perchè devono affrontare la sorpresa del campionato: la Virtus Francavilla [VIDEO].

Il Lecce dovrà giocare contro la squadra di Calabro, facendo a meno del difensore Drudi, fermato per due gare dal Giudice Sportivo. Molto interessante anche il match del Matera che, dopo aver vinto la semifinale di Coppa Italia di Lega Pro in settimana, cerca continuità sul difficile campo del Catanzaro. Insomma, tante gare interessanti, con il big match atteso al caldissimo "Zaccheria" di Foggia.