Sophia Loren è da oggi cittadina onoraria di Napoli. Nel cortile del Maschio Angioino, il sindaco della città, Luigi De Magistris, ha conferito all'attrice il riconoscimento più sentito. La Loren, figlia di un' insegnante di pianoforte napoletana, Romilda Villani, ha sempre ricordato il suo forte legame con la città campana. Alla cerimonia di consegna della cittadinanza è apparsa commossa e ha ringraziato la città. "Ricevere un premio qui, nella Napoli a me tanto cara è una soddisfazione intima", ha affermato.

Pubblicità
Pubblicità

Sophia Loren simbolo di napoletanità

Sophia Loren non ha mai nascosto di sentirsi napoletana, nonostante sia nata a Pozzuoli. Durante la consegna della cittadinanza onoraria di Napoli, il sindaco Luigi De Magistris ha definito l'attrice "simbolo di napoletanità". Dal canto suo, la Loren, dopo essere salita sul palco sulle note di "O sole mio", ha "omaggiato" a suo modo il Primo Cittadino, definendolo "nu bello guaglione".

Pubblicità

Alla cerimonia, tenutasi nel cortile del Maschio Angioino, erano presenti circa 500 persone selezionate attraverso gli accrediti web esauriti in pochi minuti. A tutti è stata consegnata una bandierina bianca con scritta azzurra 'Sofia napoletana' sventolata per salutare la diva. La Loren si è presentata radiosa come sempre, con  un abito nero con fiori fucsia e stivaletti. La diva è stata omaggiata anche di una statuina  che la raffigura in un elegante abito rosso.

La consegna è stata effettuata da Genny Di Virgilio, maestro dell'arte presepale di Napoli. 

Giorno storico

Sophia Loren è l'attrice italiana più popolare al mondo. Il suo curriculum è impressionante e si compone, tra gli altri, di dieci David di Donatello (su dieci candidature) e due Oscar (uno per la "Ciociara" ed uno alla carriera). Non a caso, il 21 maggio 2009 è entrata nel Guiness dei Primati come attrice italiana più premiata al mondo.

De Magistris, nella sua cerimonia di premiazione, ha definito quello di oggi un "giorno storico" per la città di Napoli. Per la diva si tratta della chiusura di un cerchio. Del resto lei una volta dichiarò: "Io non sono italiana, sono napoletana".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto