Continua durante questa settimana parlamentare che va dal 14al 18 aprile 2014 l’esame congiunto dei ddl per amnistia e indulto incommissione Giustizia al Senato della Repubblica.

Amnistia e indulto 2014, riprende discussione al Senato: ilprogramma dei lavori

La prosecuzione della discussione generale sui disegni di legge per la concessione provvedimentidi clemenza generale ad efficacia retroattiva (amnistia e indulto) presentantidai senatori Manconi, Compagna, Buemi, Barani e altri senatori cofirmatari èstata infatti messa all’ordine del giorno della commissione presieduta dalFrancesco Nitto Palma per martedì 15 e mercoledì 16 aprile.

Si ddl 20, 21, 1081 e 1115 che propongono diverse ipotesi dileggi di amnistia e indulto per far fronte al sovraffollamento delle carcerientro il 28 maggio 2014 così come impone la Corte europea dei diritti dell’uomocon la sentenza Torreggiani che condanna l’Italia per violazione dei dirittifondamentali negli istituti di pena è attesa la posizione ufficiale del GovernoRenzi che dovrebbe essere espressa il 23 aprile prossimo dal ministro della Giustizia Andrea Orlandoche illustrerà a Palazzo Madama le linee programmatiche dell’esecutivo sullagiustizia, sul sovraffollamento carcerario e sulle leggi di amnistia e indultoche sono state chieste dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e chesono previste anche in una risoluzione approvata in Aula alla Camera deiDeputati.

Indulto e amnistia 2014, cresce l’attesa per testo unificatoalla Senato

Dopo le comunicazioni in commissione Giustizia al Senato delministro Andrea Orlando è attesa la presentazione di un testo di leggeunificato in materia di indulto e amnistia sul quale sono a lavoro i relatoridei ddl già in discussione, Nadia Ginetti (Partito democratico) e Ciro Falanga(Forza Italia).

Intanto continua lo sciopero della fame di massa a turno promosso dai Radicali italiani guidati da Rita Bernardini per sollecitare l'approvazione di amnistia e indulto.

Segui la nostra pagina Facebook!