Questo fine settimana riprenderà il mondiale di Formula 1. La città di Austin è pronta ad ospitare il Gran Premio degli Stati Uniti. Negli ultimi quattro anni il binomio perfetto Mercedes-Hamilton non ha avuto rivali su questo tracciato. Il pilota inglese potrebbe laurearsi campione del mondo con tre gare d’anticipo se Sebastian Vettel non riuscisse, in caso di vittoria di Hamilton, ad arrivare secondo.

Le quotazioni di vetture e piloti: Hamilton il super favorito per la vittoria finale

Infatti le quote delle scommesse sportive rimarcano questa supremazia Mercedes-Hamilton. Intralot, dà la vittoria di una vettura Mercedes a 1.40 euro, mentre quella della Ferrari è di 3, la Red Bull a 8. Quote simili anche per la SNAI, la vittoria delle frecce d’argento è data a 1.33, mentre la rossa di Maranello è quotata anche qui tre volte la posta.

La vittoria degli altri team è quotata: McLaren, Sauber e Toro Rosso a 301, Haas 101, Force India e Renault a 201 e infine la Williams a 501.

Per quanto riguarda i piloti, il favorito numero uno alla vittoria finale è Lewis Hamilton, dato a 1.65 dalla SNAI e a 1.60 da Intralot. Sebastian Vettel è dato rispettivamente a 4 e a 3.50. Mentre i due compagni di squadra sono quotati a: 7 dalla SNAI e 6.50 Intralot per quanto riguarda Valtteri Bottas, invece Kimi Raikkonen è dato a 11 e a 12.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Formula 1

Il favorito a centrare la pole position è, ancora una volta, il campione inglese dato a 1.65 da Intralot, Vettel è quotato a 2.75.

Vista la supremazia tecnica della Mercedes si potrebbe puntare sulla “Tripletta”, cioè quel particolare risultato in cui il pilota si aggiudica la pole position, la gara e anche il giro veloce. Su Intralot il si al “Hat trick” è dato a 4.50, mentre il no a 1.16. E’ divertente scommettere anche sull'ingresso o meno della safety car durante la gara, si a 1.60, no a 2.20. Potrebbe rivelarsi vincente anche la scelta di piazzare Bottas sul podio, la quota è di 1.60.

Anche un testa a testa Hamilton vs. Vettel, vinto dal tedesco porterebbe a vincere 2.70 volte la quota iniziale, mentre viceversa, con la vittoria dell'inglese sul tedesco, la quota sarebbe di 1.40.

Le possibili scommesse

Ricapitolando. Una schedina possibile da azzeccare per il prossimo Gp di Austin potrebbe essere quella in cui si punta sulla “tripletta” di Lewis Hamilton e sul piazzamento a podio di Valtteri Bottas.

Per chi ama il rischio, suggeriamo di inserire l’ingresso della safety car, visto l’elevata quotazione data dalle quote.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto