La città di #Roma sarà interessata da un nuovo blocco della circolazione veicolare. La domenica che sta per arrivare sarà l'ultima della stagione invernale ad essere denominata "ecologica". L'Amministrazione capitolina aveva indetto più d'una giornata senz'auto per questo inverno e quella del 22 febbraio 2015 sarà l'ultima in programma, almeno fino a quando non ne verranno istituite delle altre. La situazione ambientale in città è sempre molto critica a causa dell'inquinamento, con il Comune che cerca di limitare i danni proponendo questi blocchi della circolazione, ma siamo sicuri che tutto ciò porta a dei risultati? I cittadini pensano che non serva a nulla fermare i veicoli soltanto una volta ogni tanto, sostenendo che ci vorrebbe qualcosa di più drastico per ridurre i livelli di PM10 presenti nell'atmosfera.

In attesa di scoprire se e quando le cose cambieranno a Roma, vediamo tutti i dettagli relativi allo stop delle auto in programma per il weekend che verrà.

Blocco delle auto e delle moto a Roma: stop domenica 22/02

La giornata di domenica sarà dedicata a pedoni e ciclisti, dato che automobili e motocicli non potranno circolare a causa del blocco del traffico in città. Le fasce orarie dello stop a Roma durante le quali non sarà permesso girare per strada con i veicoli inquinanti saranno due: la prima dalle 7:30 alle 12:30, la seconda dalle 16:30 alle 20:30. Qualora i cittadini trasgredissero tale divieto, potranno incappare in una sanzione amministrativa di € 163,00. Il blocco veicolare interesserà esclusivamente la Fascia Verde, ma vediamo quali saranno i mezzi che potranno circolare liberamente nonostante ci sia lo stop.

I migliori video del giorno

Il Comune romano ha stabilito che domenica, durante le 9 ore interessate avranno modo di muoversi per la Capitale soltanto le auto Euro 5, nonché quelle alimentate a GPL o metano e le vetture ibride o elettriche. Esentati anche coloro che usufruiranno del servizio car-sharing e le auto che trasportano persone disabili a bordo. Tutti gli altri potranno tranquillamente godersi la città a piedi oppure in bicicletta, sfruttando i mezzi di trasporto pubblico che coprono l'intera aerea urbana. In occasione del blocco delle auto a Roma consigliamo di dedicarsi alle bellezze culturali ed artistiche che offre la città, magari visitando una delle tante mostre in corso attualmente nei prestigiosi spazi museali. #Tutela ambientale