L'impatto mediatico che ha avuto l'uscita problematica di Assassin's Creed Unity non ha fermato Ubisoft nell'obiettivo di portare avanti nei mesi e negli anni la sua gallina videoludica dalle uova d'oro, ma forse stavolta l'immancabile fuga di notizie è arrivata troppo presto. Dopo aver dato inizio ad una fuga di notizie non controllate, Kotaku, l'autorevole fonte giornalistica che ha dichiarato di aver visto anche un video gameplay della durata di ben sette minuti, ha giocoforza costretto Ubisoft a confermare l'esistenza di Assassin's Creed Victory.

Dai rumor all'ormai scontato annuncio: Assassin's Creed Victory è realtà

Se negli anni scorsi gli utenti si davano battaglia a suon di teorie e pretese sulla possibile ambientazione del prossimo capitolo a cadenza annuale, stavolta non sembra esistere alcun margine ipotetico: il nuovo Assassin's Creed Victory è infatti ambientato nell'epoca della Londra vittoriana e presenta una storia del tutto inedita per il franchise. Il publisher ha dichiarato: "Possiamo confermare ufficialmente Assassin's Creed Victory.

Ci dispiace vedere informazioni e immagini pubblicate in anticipo, ma i giocatori di AC Unity possono stare tranquilli: stiamo lavorando per migliorare il gioco e continueremo a farlo".

A dirigerne lo sviluppo è Ubisoft Quebec, la nuova divisione del publisher francofono che si è accollata la dura responsabilità di portare avanti il brand Assassin's Creed come è stato fatto fino ad ora da Ubisoft Montréal.

Victory è in sviluppo già da anni e vede protagonista un personaggio tutto nuovo alle prese con l'ennesima diatriba tra Assassini e Templari. Per rappresentare un'ambientazione così affascinante come la Londra del XIX secolo, Ubisoft Quebec si è affidata all'ormai consolidato motore grafico AnvilNext, facendosi portabandiera del nuovo stadio evolutivo dell'engine. Il gameplay mostrato a Kotaku ha fatto sfoggio di alcune nuove caratteristiche del gameplay, in primis alcune sequenze che vedono il nuovo Assassino combattere sopra delle carrozze ancora in corsa; l'obiettivo è uccidere Roderick Bulmer, un losco trafficante di umani, specialmente ragazzine.

Commissionato da una misteriosa donna mascherata, il nostro nuovo eroe si fa strada in una battaglia senza esclusione di colpi in una redenzione violenta ma giusta, per lasciare un messaggio "scritto con il sangue" agli acerrimi nemici Templari.

L'uscita di Assassin's Creed Victory è prevista per il quarto trimestre del 2015 su PS4, Xbox One e PC; apparentemente dovrebbe essere l'unico capitolo della serie atteso da qui al prossimo Natale, senza eventuali spin-off per console old-gen.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!