Anche oggi torniamo a parlare di Minecraft Pocket Edition versione 0.14.0, questo perchè negli ultimi giorni si sono susseguite numerose novità confermate direttamente dalla Mojang e dai suoi sviluppatori. Questo sarà l'articolo antecedente alla video review della build 1 (della 0.14) che vi mostreremo tra pochi giorni. Oltre a quello che già vi avevamo confermato nello scorso articolo, oggi vi esporremo le altre novità trapelate con nuove immagini fornite direttamente dagli sviluppatori. Inoltre faremo un breve sunto di tutto quello che riguarda questa versione (la 0.14) in modo che possiate avere un unico punto di consultazione prima della recensione con video della 0.14.0 b1, che ricordiamo sarà disponibile solo per i beta tester.

Fresche novità!

Per prima cosa parliamo dell'elemento più importante in Minecraft, senza la quale non potremmo fare nulla: stiamo parlando dell'inventario. Già vi avevamo anticipato che avrebbe subito sostanziali modifiche, ma ad oggi abbiamo appreso che l'inventario avrà lo stesso stile (o layout) in tutte e due le modalità di gioco, cioè sia in creativa che in sopravvivenza, e questo vuol dire che anche in creativa si potranno aprire le Chest, usare l'Incudine e incantare oggetti tramite il Tavolo degli Incantesimi.

Nuovi elementi aggiunti per quanto riguarda il comparto redstone, nello specifico saranno presenti nuovi carrelli da miniera, con all'interno TNT, Tramoggie e Chest: quest'ultimo caso sarà utile per trasportare grandi quantità di materiale su rotaia tra due punti lontani tra loro. Avremo in tutto quattro carrelli con diverse funzioni tra loro e questo ci fa presupporre, anche se non ci sono conferme, che ci potrà essere un quinto carrello da miniera contenente la fornace.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple Android

Sapevamo già dell'esistenza dei pistoni nella prossima versione, ma da uno degli sviluppatori abbiamo appreso che questi avranno sì la stessa forma e texture, ma avranno un'animazione differente rispetto a quelli presenti sulla versione da PC. Non sappiamo bene cosa sia riferita questa nuova animazione, aspetteremo di scoprirla alla video review.

Ultima cosa, riguarda la data di uscita di questa versione: niente è confermato, ma da voci piuttosto quotate siamo quasi certi che per i beta tester la prima build potrà arrivare appena dopo l'Epifania, mentre per gli utenti non iscritti al programma di test se ne riparlerà per fine Gennaio / inizio Febbraio 2015

Riassumiamo il tutto

Come al solito, per semplificarvi la lettura, faremo il nostro caro elenco con tutte le novità confermate al 100% con una brevissima (nel caso serva) descrizione:

  • Pistoni e pistoni appiccicosi (con nuove animazioni)
  • Ripetitori (servono ad allungare i circuiti di redstone)
  • Comparatori (Servono a funzioni avanzate di clock della redstone)
  • Tramoggie
  • Dropper e distributore (hanno una funzione simile, permettono entrambi di distribuire oggetti)
  • Mappe
  • Streghe (Mob ostile che può lanciare pozioni velenose)
  • Mucca con baby zombie in groppa
  • Lupo con baby zombie in groppa
  • Slime block (blocchi gommosi, che hanno la funzione di un tappeto elastico e non solo)
  • Palafitte (casa delle streghe. Si trovano soltanto nelle paludi)
  • Canyon (profonde gole nel terreno)
  • Zucche indossabili (utili per non farsi attaccare dagli Endermen)
  • Teste indossabili (solo come elemento decorativo)
  • Nuovo layout per l'inventario
  • Possibilità di aprire le Chest in modalità creativa
  • In creativa si potrà usare l'Incudine e tavolo degli incantesimi
  • Cornice per oggetti (cornice che ritrae un oggetto a tua scelta)
  • Supporto nativo alle Texture Pack

Questo è quanto sarà presente nella prossima versione di Minecraft Pocket Edition, almeno si parla di conferme ufficiali, chissà se la Mojang ci riserverà qualche sorpresa aggiungendo qualcosa a noi ancora sconosciuto! 

Seguiteci per rimanere sempre aggiornati, condividete e commentate le vostre opinioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto