Negli ultimi giorni sta letteralmente spopolando in rete e sui social, l'app che permette agli utenti di invecchiarsi. Stiamo parlando di FaceApp, creata nel 2017 ma tornata di moda soltanto in queste ultime ore con la FaceAppChallange, una sorta di gara lanciata in rete per capire come saremo tra trent'anni. E così in moltissimi hanno accettato la sfida, compresi i personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema e della tv che in queste ore si stanno divertendo a postare in rete le foto del loro invecchiamento, anche se l'app in questione sta scatenando non poche polemiche, tra cui quelle del Codacons.

Dubbi e polemiche su FaceApp e l'uso di dati sensibili, il Codacons interviene e chiede un'indagine

Nel dettaglio, infatti, è emerso che dietro FaceApp ci sarebbe la Wireless Lab OOO, una società che ha la sua base a San Pietroburgo che tuttavia non offre delle informazioni trasparenti su quelli che sarebbero i tempi e anche l'uso dei dati raccolti da migliaia di utenti che in questi giorni l'hanno scaricata sui propri cellulari.

Questo vuol dire che nulla vieta che le nostre foto o magari quelle dei nostri cari che abbiamo modificato con FaceApp possano essere utilizzate per addestrare l'intelligenza artificiale o per fini commerciali.

Ecco perché l'utilizzo di questa App ha scatenato non poche polemiche anche nel nostro Paese, dove sono scese in campo diverse associazioni che operano in difesa dei consumatori, tra cui il Codacons. Quest'ultimo, infatti, ha fatto sapere che hanno intenzione di presentare un esposto all'autorità garante affinché venga avviata un'indagine sul funzionamento e l'utilizzo di FaceApp.

Moltissimi vip attratti da FaceApp: da Belen Rodriguez a Chiara Ferragni

Il Codacons, infatti, ritiene che dietro quello che per molti sembrerebbe un innocuo tormentone estivo da sperimentare sul proprio profilo Instagram e Facebook, in realtà potrebbe celarsi un traffico pericolo di dati sensibili.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip Smartphone

Insomma quello che per molti sarebbe un innocuo passatempo, magari da far provare anche a genitori e figli che non sono sui social, potrebbe in realtà nascondere delle ben più gravi conseguenze. Intanto anche da noi in Italia l'applicazione che permette di invecchiarsi sta letteralmente spopolando.

In questi giorni, infatti, sono stati tantissimi i personaggi famosi che hanno scelto di utilizzarla e di condividere la foto su Instagram. Tra questi vi sono Belen Rodriguez e Stefano De Martino, ma anche Chiara Ferragni e Fedez fino ad Alessandro Gassman e Aurora Ramazzotti, passando per Salvo Sottile e i vari protagonisti di Uomini e donne.

Tutti attratti dalla FaceAppChallenge.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto