L'attore Hugh Jackman ha scelto Instagram per rivelare il suo cancro alla pelle: una recente foto lo ritrae con un cerotto sul naso. Avrebbe infatti subito un trattamento. Ecco cosa dice nel suo post, riferendosi a sua moglie Deborra Lee Furnes: "Deb mi ha imposto di farmi controllare il segno sul naso. E aveva davvero ragione! Avevo un carcinoma basocellulare non siate incoscienti come me: controllatevi e usate la protezione solare!".

Hugh Jackman, meglio conosciuto come Wolverine per aver interpretato la parte del personaggio Marvel nel film X-Men del 2000, è nato nel 1968. Nel 1996 ha sposato Deborra Lee Furnes, 13 anni più grande di lui.

E' stato nominato all'Oscar per il ruolo di Jean Valjean nel film Les Miserable del 2012 e nello stesso anno, il 13 dicembre, ha ricevuto la 2487ª stella alla Hollywood Walk of Fame. Recentemente l'abbiamo visto come protagonista a fianco di Jake Gyllenhaal nel thriller Prisoners di Denis Villeneuve.

Tutto è partito da un segno sospetto sulla pelle, ma l'attore non lascia informazioni più dettagliate. Non si conosce quando sia avvenuto il trattamento, in che modo, e in quale fase della malattia si trovi in questo momento. Si tratta, come affermato da lui stesso, di un carcinoma basocellulare, la forma tumorale più comune di cancro alla pelle. Si stima che solo in Australia, sua nazione d'orogine, siano stati diagnosticati quasi 300 mila casi.

La raccomandazione di Hugh Jackman sull'utilizzo della protezione solare ha un motivo ben preciso: il carcinoma basocellulare, che lo ha colpito in prima persona, colpisce soprattutto le parti del corpo esposte dal sole come appunto il viso, la testa, il collo e il dorso delle mani.

I migliori video del giorno

Sono le persone che fanno uso di lampade abbronzanti quelle più a rischio. Se non trattato in tempo, o curato male, questo cancro può provocare danni permanenti al viso. Per fortuna Hugh Jackman ha buona possibilità di guarire: il carcinoma basocellulare porta raramente alla morte.