Si parte oggi, venerdì 4 luglio 2014 con le visite serali della Reggia di Caserta. La notizia, riportata anche dall'Adnkronos, soddisfa gli appassionati di Arte e di storia che avranno la possibilità, ogni settimana, di visitarne gli appartamenti storici fino alle 22.

L'apertura dei musei in fascia serale ha riscosso, recentemente, parecchio successo. Per questo motivo e soprattutto per il progetto di valorizzazione della Reggia di Caserta, il Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo ha ideato questa iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

Ma la Reggia di Caserta è solo uno dei 45 luoghi di interesse aperti di sera. Nell'iniziativa del Governo rientrano, infatti, anche altri luoghi particolarmente rappresentativi, soprattutto per quello che riguarda il numero dei visitatori, l'importanza delle collezioni e la valenza architettonica del patrimonio culturale e artistico.

Reggia di Caserta, apertura serale: orari e informazioni

La Reggia di Caserta è una delle mete d'arte più note d'Italia: nel 2013 è stato il decimo sito statale italiano più visitato (439.813 visitatori).

Pubblicità

La famosa dimora storica dei Borbone di Napoli, ora inserita nella lista del Patrimonio Unesco, si distingue perchè copre ben 47mila metri quadrati, compresa la parte esterna (il giardino all'italiana, la "Grande cascata" e il giardino all'inglese).

L'opportunità di visita serale è però possibile solo ogni venerdì del mese di luglio, a partire da oggi. Gli appartamenti saranno aperti dalle 20 alle 22, ma è consentito l'ingresso fino alle 21,15.

In questa fascia oraria, saranno a disposizione dei visitatori: la collezione Terrae Motus, gli Appartamenti del Settecento e dell'Ottocento, la mostra "Vanvitelli segreto i suoi pittori da Conca a Giaquinto", la "Cathedra Petri" (Cattedra di San Pietro) e la sezione permanente sui "Disegni & Modelli".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto