Ecco le anticipazioni relative a Domenica Live, il contenitore della rete ammiraglia di casa Mediaset, condotto da Barbara D'Urso in onda oggi, domenica 26 gennaio 2014. Dopo le anticipazioni di Domenica In, anche in questa nuova giornata la conduttrice napoletana dovrà sfidarsi con Massimo Giletti prima (dalla 14 fino alle 16.35) e con Mara Venier dopo (dalle 16.35 alle 18.35).

Domenica Live, aprirà i battenti a partire dalle 13.55. Incessanti ieri le prove in studio e la D'Urso, ha messo online alcune foto, specie una di due ragazzi alle prese con un'acrobazia quindi, con molta probabilità potrebbe esserci una parte dedicata ai musical oppure alle acrobazie.

Spettacoli che la D'Urso ama molto avere all'interno del suo programma domenicale.

Ma spazio alle anticipazioni di domenica 26 gennaio 2014. Dopo i gravi problemi di domenica scorsa, legati al talk show leggermente sopra le righe, che ha visto Pier Silvio Berlusconi storcere il naso, per il dispiacere di molti, il programma non è stato soppresso e, che piaccia o meno, Barbara D'Urso sembrerebbe davvero rappresentare uno dei pilastri solidi dell'azienda, nonostante qualche "scivolone".

Secondo le news e le anticipazioni in merito al programma, ci sarà spazio nuovamente per la musica di Senit che, attraverso la foto postata sui vari social network, nella giornata di ieri era già intenta con le prove. Spazio anche per il Mentalista? Barbara d'Urso di recente insieme a Gianluca Liquori infatti, ha scritto a quattro mani il libro Ti si legge in faccia.

I migliori video del giorno

Questa settimana riuscirà Barbara D'Urso a vincere la gara degli ascolti TV della domenica? Per il momento le cose sembrano non andare bene, anche se, nella fascia pomeridiana di Pomeriggio Cinque riesce sempre a portarsi a casa la vittoria contro La Vita in Diretta condotta da Paola Perego e Franco Di Mare.

Se volete rivedere Domenica Live oppure qualche spezzone in particolare, potrete farlo come sempre in streaming video attraverso il sito di VideoMediaset o, in alternativa, scaricando l'applicazione per iOS, Android e Windows Phone, e rivedere il programma in mobilità attraverso tablet e smartphone.