Questo mercoledì, 5 febbraio 2014, nell'ambito del nuovo appuntamento con Cotto e Mangiato, la rubrica culinaria in onda durante la settimana dal lunedì al venerdì all'interno dell'edizione delle ore 12:25 di Studio Aperto, come di consueto Tessa Gelisio ha dato spazio ad una delle Ricette ricevute dalla redazione del programma ed inviate dai telespettatori, realizzando così una ricetta davvero deliziosa, gustosa e semplice da realizzare: i paccheri allo zafferano con funghi e mandorle. Come realizzare questo ottimo piatto? A seguire conosciamo ingredienti e modalità di preparazione.

Pubblicità

Partiamo subito dagli ingredienti che ci occorrono per la preparazione della nostra nuova ricetta appresa nel corso della puntata odierna di Cotto e Mangiato: 250 grammi di paccheri; olio extravergine di oliva; una cipolla; 500 grammi di funghi champignon; una bustina di zafferano; 250 mln di panna da cucina; sale; pepe; mandorle.

Ecco a seguire quali sono le fasi di preparazione illustrate da Tessa Gelisio, passo dopo passo: partiamo subito con la cottura dei nostri paccheri in acqua bollente e salata. Nel frattempo, possiamo quindi dedicarci alla preparazione del sugo: in una padella facciamo soffriggere nell'olio la cipolla tritata ed uniamo i funghi champignon.

In una ciotolina, sciogliamo una bustina di zafferano in acqua calda di cottura della pasta e la aggiungiamo alla panna da cucina che uniremo ai funghi cotti, amalgamando il tutto e salando e pepando a piacere. Ai nostri funghi, aggiungiamo anche delle mandorle sminuzzate, lasciandone alcune da parte per la decorazione finale. Scoliamo infine la pasta e saltiamola nel sugo.

I nostri paccheri allo zafferano con funghi e mandorle, saranno pronti in circa 30 minuti, con una spesa di appena 6/7 euro.

Pubblicità
I migliori video del giorno