Le anticipazioni de Il Segreto, riguardanti la trama delle puntate di lunedì 14 aprile e martedì 15 aprile, rivelano come oramai Pepa sia spalle al muro e, a quanto pare, potrebbe rischiare la prigione. La morte di donna Agueda ha molte stranezze e il nuovo investigatore, tal Zamalloa, porta avanti con grande lena le indagini e gli indizi sembrano sempre più confermare la colpevolezza di Pepa. Chi salverà Pepa? Quali intrighi si nascondono a Puente Viejo? Intanto prosegue anche la questione della vendita della locanda e divertente sarà la lite tra donna Francisca e Mariana.

Ecco, allora, qui di seguito le anticipazioni de Il Segreto, la trama delle puntate del 14 e 15 aprile.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 14 aprile: l'arma del delitto

Le anticipazioni de Il Segreto raccontano come la puntata di lunedì 14 aprile si apra proprio con Pepa e Olmo che rilasciano le proprie deposizioni all'investigatore Zamalloa, il quale si impegna in una perquisizione approfondita della stanza di donna Agueda. Pepa è contenta dell'arrivo di Zamalloa perché vuole chiarezza, l'investigatore però trova uno strano contagocce nella stanza di donna Agueda e ne predispone un'analisi. Intanto Olmo spiega a Soledad come l'arrivo di Zamalloa sarà positivo perché Pepa verrà incolpata dell'omicidio della madre. ci vuole soltanto qualche indizio, e dunque qualcosa come un certo contagocce

Le anticipazioni de Il Segreto sulla trama della puntata di lunedì 14 aprile rivela un altro caso particolare.

Si sta infatti diffondendo una strana epidemia venerea e don Anselmo chiede a Gregoria di intervenire. Intanto, la simpatica Enriqueta regala a Mariana un paio di orecchini per cercare di strapparle un sorriso. Donna Francisca, allora, non appena la vede la prende in giro e la insulta in maniera molto dura.

Ma non è tutto, le anticipazioni de Il Segreto sulla puntata di lunedì 14 aprile parlano anche di Juan e di Alfonso che ritiene che gli Ulloa dovrebbero accettare l'offerta.

Raimundo è per il no, mentre Emilia sembra tentennare.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntata 15 aprile: Pepa andrà in carcere?

Ma i colpi di scena arrivano tutti, secondo quanto rivelano le anticipazioni de Il Segreto, nella puntata di martedì 15 aprile. Pepa è assolutamente stranita dal ritrovamento di quel contagocce nella stanza di donna Agueda, tanto più che era proprio lei a gestire le medicine della madre.

intanto anche donna Francisca incontra l'investigatore Zamalloa e fa di tutto per far sospettare di Pepa, l'investigatore però non sembra crederle e si stupisce di come si possa pensare una cosa del genere di Pepa. In conclusione della puntata di martedì 15 aprile, il colpo di scena: le anticipazioni de Il Segreto rivelano come Gregoria abbia scoperto cosa contiene il contagocce, si tratta di arsenico. L'arma del delitto è stata trovata e anche la colpevole, probabilmente. Il suo nome è Pepa.

Le anticipazioni de Il Segreto sulla trama della puntata di martedì 15 aprile raccontano anche di come Raimundo alla fine accetti l'offerta di Juan, mentre Emilia resta ancora dubbiosa. Infine, Mariana, stanca delle continue umiliazioni e spinta anche da Enriqueta che non vuole vedere in quello stato l'amica, dopo che donna Francisca le strappa gli orecchini, dono dell'amica, decide di abbandonare la casa e di licenziarsi.

Ed è tutto per leanticipazioni de Il Segreto sulla trama delle puntate del 14 e 15 aprile. Come andrà a finire la vicenda di Pepa? Finirà veramente in carcere con l'accusa di omicidio?

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!