C'è già chi l'ha eletta come la donna più bella del mondo e naturalmente qui ci sarebbe da disquisire visto che la concorrenza è di quelle agguerrite: stiamo parlando della top model israeliana Bar Rafaeli, capace di far parlare di sè semplicemente mostrandosi in bikini, seppur micro.



Bar Rafaeli, censurato in Israele spot giudicato troppo hard

In realtà, la splendida modella 28enne è salita alla ribalta delle cronache di Gossip, per via di uno spot realizzato per un noto brand di biancheria intima: la Televisione israeliana, infatti, ha giudicato troppo spinte le immagini che, in realtà, mostrano solamente la modella a letto con un simpatico pupazzo.

Tanto è bastato, però, per far si che l'inserto pubblicitario andasse in onda solo dopo le ore 22, in fascia protetta.



Bar Rafaeli, rivincita su Instagram

Dopo la censura, Bar Refaeli è tornata a mostrarsi su Instagram, quasi come se avesse coltivato una specie di vendetta verso chi ha giudicato troppo volgare quello spot: e allora, lei decide di arricchire il suo album social con altre foto ancora più piccanti, quasi come se si trattasse di una sfida. Senza ricorrere a topless, nè tantomeno a nudi integrali, come altre colleghe hanno fatto in passato, Bar Rafaeli appare sdraiata sulla spiaggia con le gambe nude esposte al sole come se si trattasse di una vera sirena.



Solo lei è capace di attirare l'attenzione dei suoi ammiratori con un semplice sguardo sensuale; solo lei, in questo momento, è capace di alzare le temperature dei social network attraverso scatti che possiedono sì un alto valore erotico ma che non scadono mai nella volgarità e nella pornografia. Non si può dire che Bar Rafaeli non rappresenti l'esatto prototipo della sensualità degli ultimi anni.
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!