Continua il successo della serie tv prodotta da Ares, in onda ogni mercoledì su Canale 5. Dopo il colpo di scena nel finale della seconda puntata, ovvero l'incidente della piccola Rosa Licata investita da Gisella Schivo, non ci resta che scoprire le anticipazioni della terza puntata che andrà in onda il 28 maggio in prima serata sulla rete ammiraglia Mediaset.

Furore il Vento della speranza: trama terza puntata

Cosa accadrà nel terzo episodio di Furore? Le anticipazioni ci dicono che la piccola Rosa Licata rischierà di rimanere cieca a causa dell'incidente di cui è stata vittima. Una tragedia per la famiglia Licata anche perché la bambina ha bisogno di un operazione abbastanza costosa e i poveri immigrati non hanno la disponibilità economica per sostenerla.

Vito, il fratello maggiore molto legato a Rosa, sarà affranto dal dolore.

Ancora problemi per Concetta, che durante la prima notte di nozze con suo marito Pietro Patanè non può più nascondere di non essere una donna vergine. Il figlio del defunto Mario e cugino di Vito e Saro si arrabbierà moltissimo, sentendosi in qualche modo tradito. Pietro infatti non conosce il passato di Concetta Pipitone e sopratutto, non sa che la donna è in realtà l'amante del commendatore Rino Schivo, anche se il cuore della donna, in realtà batte forte per Vito Licata.

Le anticipazioni di Furore Il Vento della Speranza ci raccontano inoltre che Sofia (la moglie del commendatore) , dopo aver scoperto chi è la donna con la quale il marito la tradisce, cercherà a tutti i costi un modo per vendicarsi anche se non ha nessuna intenzione di perdere il marito: nella terza puntata la bella meridionale frugherà nella borsa del commendator Schivo trovando i documenti dell'amante.

I migliori video del giorno