Christian Pace, ballerino dell'ultima edizione di "Amici", è stato protagonista di uno spaventoso incidente a bordo della sua automobile. Il giovane ha perso il controllo della propria vettura mentre guidava sull'asfalto bagnato ed è andato a schiantarsi violentemente contro un albero. La macchina è andata distrutta, ridotta ormai a un rottame, ma per fortuna Christian è uscito miracolosamente illeso da un impatto così forte.

Poteva davvero finire in tragedia per il ballerino classificatosi secondo nel circuito danza alle spalle di Vincenzo, e quando si è diffusa la notizia del terribile incidente stradale nel quale era rimasto coinvolto, tra i suoi numerosi fans si è diffusa una certa preoccupazione. Per evitare che si diffondessero voci fasulle sul suo stato di salute, Christian è intervenuto scrivendo un messaggio sul suo profilo facebook. Il giovane danzatore ha rassicurato tutti dicendo che ha riportato solo una distorsione alla caviglia: "sto bene e mi rimetterò presto".

Nel suo lungo messaggio sul social - network, l'ex allievo di Miguel Bosè ha spiegato la dinamica dell'incidente, raccontando di aver perso il controllo dell'automobile in curva, a causa dell'asfalto viscido per la pioggia, e di essere finito contro un albero. Non avrebbe voluto far trapelare nulla di quanto accaduto, ma per evitare che si diffondessero indiscrezioni fasulle, ha deciso di raccontare tutto lui, in prima persona. Nei prossimi giorni, Christian Pace è atteso dai fans in un'esibizione alla quale parteciperanno anche i cantanti Nick Casciaro e Giada Agasucci. Il ballerino ha dichiarato che ci sarà per salutare i supporters, ma a causa della distorsione alla caviglia non potrà ballare.

Infine, Christian, evitando di utilizzare toni eccessivamente drammatici, ha voluto mettere in guardia tutti i suoi coetanei, invitandoli a stare attenti alla guida, perché alle volte basta davvero una distrazione di pochi secondi per rovinarsi per sempre l'esistenza, se non peggio: "Vi dico solo di stare attenti e di non prendere tutto alla leggera". E se lo dice lui che è appena reduce da un brutto incidente d'auto che poteva costargli caro, c'è da crederci.