"Ballando con le Stelle" ad ottobre ripartirà e festeggerà per l'occasione il suo decennale. Per questo motivo, la Rai e la produzione del celebre programma dedicato ai Vip che si danno al ballo, stanno preparando un cast d'eccezione. Alla conduzione della trasmissione, come sempre, ci sarà Milly Carlucci. Siccome si avvicina la data della prima puntata dello show, si fanno sempre più numerose le voci su coloro i quali saranno tra i personaggi celebri che si esibiranno presso l'auditorium del Foro Italico a Roma.

Due nomi sono già certi, cioè l'attore e regista Giorgio Albertazzi e il comico Teo Teocoli. Ma di certo non potranno essere soltanto loro ad animare la gara di ballo fra personaggi famosi diretta da Milly Carlucci. E le ultime indiscrezioni portano a due nomi femminili appartenenti a categorie diverse e molto importanti nei loro settori. La prima è Marisa Laurito, nota attrice, conduttrice e cantante napoletana. La 63enne artista partenopea si è allontanata dal mondo della Televisione, dedicandosi al teatro, dopo essere stata protagonista di programmi di successo quali "Domenica In", "Fantastico" e "Serata d'onore". Dunque per lei si tratterebbe di un vero e proprio ritorno sul piccolo schermo dopo anni di assenza.

Non c'entra nulla con la televisione l'altra candidata a far parte di "Ballando con le Stelle". Rossella Fiamingo, infatti, appartiene al mondo dello sport, esattamente a quello della Scherma. L'atleta, nata a Catania 23 anni fa, ha da poco conquistato la medaglia d'oro nella spada individuale ai mondiali di Kazan 2014. La schermitrice, insieme alla Laurito, al momento vengono date come molto vicine al programma di Raiuno, mentre ci sono altri "rumors" che appaiono piuttosto improbabili.

Entrambi hanno la fiction "Un Medico in Famiglia" in comune. Stiamo parlando, infatti, di Flavio Parenti, che nell'ultima edizione della serie Tv con Lino Banfi ha vestito i panni del dottor Martini, nipote di nonno Libero, e di Denise Tantucci, la quale invece ha recitato nelle vesti della sfortunata ragazza adottata dalla famiglia Martini. Per tutti e due, nonostante i vertici della Rai ci abbiano fatto un pensierino, l'approdo allo show dedicato al ballo appare alquanto improbabile.