Lunedì 29 settembre 2014 inizia una nuova settimana in compagnia della trasmissione di Canale 5, Uomini e donne ideata e condotta da Maria De Filippi. In queste ore siamo già in grado di fornirvi le anticipazioni cu ciò che vedremo nelle puntate di Uomini e donne in onda dal 29 settembre al 3 ottobre 2014 su Canale 5, visto che le registrazioni del programma sono state effettuate nel corso di questa settimana, con largo anticipo, quindi, rispetto alla messa in onda: ecco nel dettaglio cosa vedremo.

Uomini e donne anticipazioni 29 settembre - 3 ottobre 2014: Teresa bacia Fabio

Partiamo dal trono classico: le anticipazioni riguardo le puntate di Uomini e donne in onda dal 29 settembre al 3 ottobre 2014 rivelano che tra Teresa e il corteggiatore Fabio ci sarà il primo bacio (a stampo!): e così sarà la bella tronista sicliana a rompere il ghiaccio e ad inaugurare la stagione dei baci a Uomini e donne.

Il bacio tra Teresa e Fabio ha mandato su tutte le furie Salvatore, che si è rifiutato di uscire in esterna con la tronista.  Al tempo stesso Teresa è stata la protagonista di un acceso scontro con i suoi corteggiatori, i quali hanno organizzato un'uscita tra uomini facendo adirare la tronista che non l'ha presa affatto bene.

Le anticipazioni circa le nuove puntate di Uomini e donne trono classico rivelano inoltre che in studio arriverà anche la bella Soledad, la compagnia di avventure nel Segreto di Juan, alias Jonas Berami. Soledad, però, non sarà presente per essere una delel nuove corteggiatrici di Jonas, ma soltanto per fare un in bocca al lupo al suo collega.

Anche questa settimana non mancheranno le puntate dedicate al trono over: le anticiapazioni cu ciò che vedremo dal 29 settembre al 3 ottobre 2014 su Canale 5 rivelano che assisteremo ad una nuova sfida "Arbiter elegantiae e questa volta Anahi decide di convocare Francesca, Luigi, Isabella e Graziano.

I migliori video del giorno

Francesca non riesce a superare la prova in modo adeguato e anche per Isabella i voti sono molto bassi. La classifica assegna la vittoria a Graziano.