Che pasticcio, Bridget Jones! Stavolta è proprio il caso di dirlo: l'eroina di molte donne di tutto il mondo l'ha combinata grossa. In realtà a commettere un passo falso è stata Renée Zellweger, fantastica e ironica protagonista della serie cinematografica tratta dalla fortunata serie di libri scritta da Helen Fielding. L'attrice ci ha abituati a metamorfosi fisiche sul Grande Schermo, passando più volte da formosa a filiforme, ma stavolta qualcosa sembra essere andato storto. La 45enne star di Hollywood si è presentata con un look completamente diverso alla 21esima edizione della serata di gala "Women in Hollywood", organizzata dalla rivista americana Elle US.

Renee ha calcato il red carpet dell'evento, lunedì 21 ottobre all'hotel Four Seasons di Los Angeles, mostrando un volto nuovo, letteralmente. L'interprete di molti successi al botteghino è apparsa addirittura irriconoscibile: fronte senza alcuna traccia di rughe, occhi più grandi e pelle levigata.  Non c'è più traccia, soprattutto, dello sguardo caratteristico della Zellweger e quasi "strizzato", sua peculiare caratteristica. 

I social media si sono subito scatenati, facendo diventare un vero e proprio tormentone il mistero del nuovo aspetto di Renée.

In molti hanno osservato come ora l'attrice assomigli a molte altre colleghe, prima su tutte Robin Wright, ex moglie di Sean Penn e protagonista della serie tv "House of Cards". Sebbene in passato non abbia mai ammesso di essere passata sotto i ferri del chirurgo, pare evidente che qualcosa sia successo alla Zellweger e certo è che ai fan la sua nuova immagine non piace per niente. Molto riservata e schiva, la star raramente si fa vedere in pubblico, anche se proprio in queste settimane si sta preparando per l'inizio delle riprese del terzo capitolo di "Bridget Jones".

Mentre già è sicura l'assenza di Hugh Grant, nel web c'è ovviamente grande preoccupazione per come apparirà la nuova Bridget: sarà ancora in lotta con il peso, le sigarette e gli uomini sbagliati o come molte donne dei nostri tempi avrà anche lei il dubbio amletico "Ritocchino sì o ritocchino no"? 

Segui la nostra pagina Facebook!