Notizia clamorosa quella che sta rimbalzando su tutti i siti del web, Twin Peaks sta per tornare con una nuova serie. Ad annunciarlo lo stesso David Lynch che su Twitter scrive: "Dear twitter friends, it is appening again" (cari amici di twitter, sta succedendo di nuovo). La didascalia era accompagnata con un video di youtube che mostrava l'intro del famoso telefilm. Poteva sembrare uno scherzo, ma invece è tutto vero. Twin Peaks, il ritorno, ci sarà. Ovviamente il titolo non sarà questo, almeno crediamo. La momento è tutto top secret, ma la Showtime, la rete televisiva che trasmetterà l'evento, ha già confermato la notizia, il network televisivo precisa che saranno 9 gli episodi di questa nuova stagione a ben 25 anni dalla prima.

Si parla del 2016 per la messa in onda negli states. Non osiamo immaginare che tensione genererà questa lunga attesa. Twin Peaks è probabilmente la Serie TV di maggior culto nella storia dei telefilm. La serie creata da Lynch e Frost nella stagione 89/90 ha fatto da spartiacque all'intrattenimento televisivo. Se pensiamo a quello che c'era prima, Bonanza, Dallas o sit come I Robinson o Tre Cuori Sotto un Tetto, dopo Twin Peaks invece arrivò X Files e la rivoluzione fu completa. Lynch riuscì a portare il cinema sul piccolo schermo mescolando il melodramma della soap con la metafisica del suo cinema onirico. Breaking Bad, Walking Dead, American Horror Story, True Detective, chi più e chi meno sono tutti figli di Twin Peaks e ancora oggi la serie tv in questione è considerata una delle migliori di tutti i tempi, nonostante tecnicamente sia sicuramente stata superata per mezzi e schemi narrativi.

I migliori video del giorno

Queste prime anticipazioni sul nuovo ritorno di Twin Peaks ci dicono che non sarà un remake come molti hanno erroneamente creduto, ma un vero e proprio sequel. Gli autori terranno conto del lungo passaggio temporale, ancora ignaro se i fatti riguarderanno la morte di Laura Palmer, ma sicuramente saranno ambientati nella piccola cittadina di Washington. Chissà se ci sarà il grande agente Cooper ad indagare con lo sceriffo Truman. I due attori, ormai entrambi in là con gli anni, potrebbero dar vita ad una coppia coi fiocchi nonostante l'età, soprattutto per i nostalgici delle prime due stagioni. Ciò che è certo è che ci sarà sicuramente Bob, magari sotto altre spoglie (l'attore Frank Silva che lo interpretava nel frattempo è morto) e con lui ci saranno sicuramente la loggia nera, e tutti i misteri che hanno attanagliati la generazione X negli anni 90. David Lynch dovrebbe dirigere tutti e 9 gli episodi.