Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata agli ascolti tv di ieri, domenica 23 novembre 2014. Quale programma sarà riuscito ad avere la meglio in prime time? Avrà vinto il film-tv di Rai1, Un mondo nuovo, oppure la pellicola trasmessa da Canale 5, Io e Marley? In daytime la D'Urso avrà registrato un nuovo record di ascolti oppure no? Ecco nel dettaglio tutti i dati di domenica 23/11.

Partiamo dagli ascolti del prime time: ad avere la meglio è stato il film di Canale 5 seguito da quasi 3.2 milioni di spettatori con il 13% di share. Il film in prima visione di Rai1 con Vinicio Marchioni ha totalizzato solo 2.9 milioni di spettatori pari al 12% di share.

Sempre in prima serata l'ultima puntata di Report è stata vista da 1.9 milioni di spettatori, mentre NCIS ha totalizzato una media di oltre 2.4 milioni pari al 9% di share.

Ascolti tv 23 novembre 2014: bene Domenica Live e Quelli che il calcio

Nel pomeriggio di domenica 23 novembre 2014, l'ultimo gp di F1 in diretta da Abu Dhabi su Rai1 è stato visto da più di 4.2 milioni di spettatori medi pari al 25% di share; su Canale 5 la trasmissione Domenica Live condotta da Barbara D'Urso, dalle 17 alle 18:45 ha totalizzato una media di oltre 2.8 milioni di spettatori pari al 17% di share, con un picco di 3 milioni nel corso dell'ultima parte quella che va in onda dalle 18 in poi, quando la trasmissione di Canale 5 è tornata ad occuparsi del caso di Elena Ceste. Le prime due parti di Domenica Live dalle 14 in poi sono state seguite da 2.3 milioni di spettatori pari al 14.5%

Su Rai1, dalle 16.30 è andata in onda una nuova puntata di Domenica In condotta da Paola Perego e Pino Insegno: la media di questo appuntamento è stata di 2.2 milioni di spettatori poari al 13% di share.

I migliori video del giorno

Nel pomeriggio su Rai3, la trasmissione Kilimangiaro è stata seguita da oltre 1.2 milioni di spettatori; record anche per Quelli che il calcio su Rai2 seguito da 1.5 milioni pari al 10% di share. In prima serata così come nel pomeriggio, consueto boom di ascolti per i canali pay-tv che trasmettono le partite di campionato di Serie A.