Oggi sabato 22 novembre è andato in onda Il Segreto e Amici 2015, il video della replica in streaming è già disponibile su video.mediaset.it nella sezione dedicata alla soap. Come già anticipato negli scorsi giorni, l'episodio della soap opera spagnola è iniziato alle ore 16 dal momento che prima c'è stato il debutto stagionale su Canale 5 per la nuova edizione del talent Amici, giunto alla sua quattordicesima stagione quest'anno e con un insegnante di canto nuovo di zecca come Francesco Sarcina, frontman delle Vibrazioni. Molte le polemiche in merito alla scelta di prendere nella scuola soltanto due ballerine (sei invece i ballerini) a fronte di tre (tre!) band e nove cantanti.

Un'eliminazione in particolare ha fatto scoppiare la rivolta sui social network, sia su Facebook che su Twitter, quella di Esteban, che secondo la stragrande maggioranza dei fan del talent meritava l'ingresso nella scuola. Ma passiamo ora al riassunto della puntata de Il Segreto, durata soltanto mezzora per dare spazio non solo ad Amici ma anche a Verissimo poi e all'attore che nella soap interpreta Roque, Miguel Borda. Non è stata una puntata che passerà alla storia, questo è chiaro ed è anche il pensiero comune di molti telespettatori, che si sono lamentati sulla pagina ufficiale della soap per la durata esigua dell'episodio, chiedendo addirittura di non trasmettere più la puntata del sabato se dovrà durare d'ora in avanti poco più di venti minuti (contando anche la pubblicità). Tra gli avvenimenti più importanti la richiesta di Maria a Gonzalo nella casa che il neo sacerdote condivide con l'altro prete di Puente Viejo, don Anselmo, sempre più triste per via della prossima partenza di Martin.

I migliori video del giorno

Maria ha chiesto a Gonzalo di restare in paese, rinunciando alla carriera prefissata per lui da don Celso, la sua guida spirituale in America, richiesta però che cadrà presto nel dimenticatoio. Per fortuna la provvidenza divina agirà avrà gli occhi puntati su Puente Viejo, salvando tra virgolette il rapporto di Maria e Gonzalo, impedendo al prete di abbandonare il paese.