Quello appena trascorso è stato un weekend movimentato per le Gossip news; prima la lite in diretta tv tra Nina Moric e Paola Perego, poi la richiesta ufficiale della grazia a Fabrizio Corona. Cosa farà Napolitano di fronte alla lettera inviatagli dall'ex re dei paparazzi?

Gossip news: Nina Moric litiga con Paola Perego in diretta a Domenica In

Sin dall'inizio i telespettatori di Domenica In avevano intuito che il confronto tra Nina Moric e Paola Perego non sarebbe stato per nulla pacifico.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

La modella croata, invitata nel programma Rai per replicare all'intervista della madre di Fabrizio Corona, è apparsa molto irritata e determinata a raccontare la sua verità. La conduttrice, però, ha lasciato poco spazio alla Moric perchè ha provato a difendere il suo programma dalle accuse di favorire la mamma di Corona o di voler denigrare Nina.

La donna, nota alle gossip news per il suo tormentato matrimonio con l'ex re dei paparazzi, voleva con forza difendere il suo ruolo di brava madre e soprattutto testimoniare la totale assenza di Fabrizio nei dodici anni del figlio Carlos. Il confronto si è fatto acceso al punto che la Perego ha invitato la Moric a calmarsi altrimenti avrebbe dovuto farla uscire dallo studio; l'intervista è terminata poi, nel momento in cui la modella ha iniziato a parlare di soldi per il mantenimento. Sui social, la Moric ha pesantemente attaccato la Perego scrivendo: "Avevo tante cose da dire, lei mi ha quasi tappato la bocca con le mani pur di non farmi parlare".

Gossip news: Fabrizio Corona chiede la grazia "parziale" al Presidente Napolitano

Era nell'aria da qualche mese ed oggi finalmente è diventata realtà; Fabrizio Corona, tramite i suoi legali, ha chiesto la grazia al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

I migliori video del giorno

L'avvocato dell'ex re dei paparazzi ha fatto sapere alle gossip news che il suo assistito non vuole la grazia totale, bensì chiede una grazia parziale per poter scontare la sua pena con un percorso alternativo. Corona ha spesso scritto dal carcere di Opera, dove è recluso da quasi tre anni, raccontando il grande disagio che vive dietro alle sbarre; "Non scapperò dalla mia pena. Voglio scontare la mia condanna per intero", ha fatto sapere Fabrizio. La richiesta a Napolitano, dunque, si basa sulla possibilità di seguire un percorso terapeutico in affidamento in modo da scontare gli anni di pena diversamente.