Nuove anticipazioni giungono per le prossime puntate de Il Segreto. Si tratta di un anticipazione che potremo vedere addirittura questo fine settimana. Il tutto riguarda la bella locandiera di Puente Viejo: Emilia Ulloa. Tanti intrighi e tanti segreti nasconde la figlia di Raimundo, a partire dalla morte di Pepa, su cui Gonzalo e Tristan fanno delle indagini, fino alla sua stessa bambina Maria. Ricordiamo tutti il triste passato di Emilia, sedotta e abbandonata con un figlio in grembo dal bel Severiano. La ragazza ha sposato poi Alfonso Castagneda che ha dato il suo nome alla sua creatura. Maria però fin da piccola è stata consegnata da Emilia alla signora di Puente Viejo: donna Francisca.

Alfonso, da sempre contrario a questa scelta, non ha mai saputo il vero motivo della scelta di sua moglie. Dopo la violenza a Maria e dopo il rapimento di donna Francisca, Emilia riterrà opportuno che suo marito conosca tutta la verità e i motivi della decisione di consegnare Maria a Francisca.

Emilia si confida con Alfonso

Emilia si siederà accanto ad Alfonso e con il cuore in mano farà un passo indietro nel tempo, di circa dieci lunghi anni. Noi rivivremo la storia come un flashback in modo da vedere e capire cosa realmente è successo. Emilia racconta che quando la piccola era nelle mani di una pastore e di sua sorella, stava per essere ingannata da queste persone. Emilia infatti ha sorpreso il vecchio pastore troppo vicino alla sua bambina, tanto da sospettare che volesse abusare di lei.

I migliori video del giorno

Infatti un giorno sorprenderà il pastore che stava per oltraggiare la piccola e così Emilia cercò di difenderla. Il pastore la colpi alla testa lasciandola a terra priva di sensi e violentò la bambina. Quando Emilia riprese i sensi però, con la complicità di donna Francisca, hanno dichiarato vendetta all'uomo, condannandolo a morte. E' questo l'omicidio di cui Emilia e donna Francisca sono colpevoli e complici. Da allora Emilia ha giurato a donna Francisca di mantenere il segreto con tutti, anche con suo marito e di portare Maria alla villa per tenerla al sicuro da ogni tipo di aggressione esterna. L'ala protettrice di Francisca però non è riuscita a salvare Maria dalla violenza che ha subito nelle stalle di cui ancora si cerca il colpevole.