Ritorna il nostro appuntamento con la rubrica dedicata alle anticipazioni circa la soap opera di Rete4, Centovetrine, che proseguirà la sua messa in onda anche la prossima settimana nella fascia oraria dell'access prime time, dalle 20.15 alle 20.50 circa.

Una nuova collocazione che non si sta rivelando proprio fortunata per le nuove puntate di Centovetrine: nelle ultime puntate, però, la media della soap opera è cresciuta, fino ad arrivare a toccare il milione e duecentomila spettatori, pari ad uno share del 4%.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Cosa accadrà nelle prossime puntate di Centovetrine in onda fino al 23 gennaio 2015? Le anticipazioni ufficiali rivelano che Viola scoprirà di aver perso il bambino che lei e Brando avevano tanto desiderato nel corso di questi mesi.

La donna è sotto choc, però, non riesce a trovare le parole giuste per dare questa triste notizia al suo compagno.

Centovetrine, anticipazioni 19-23 gennaio: Fiamma non perdona Jacopo

Al centro delle nuove puntate di Centovetrine che vedremo in onda in tv a partire da lunedì 19 gennaio 2015, inoltre, rivelano che Fiamma non perdona Jacopo per il comportamento e l'atteggiamento che ha avuto nei confronti di Velasco. La donna, così, dopo aver avuto l'ennesimo litigio con Jacopo, infuriata sinreca di un bar dove si ubriaca e cadrà in una trappola che potrebbe essere davvero fatale per lei. Le anticipazioni di Centovetrine di questa settimana, inoltre, rivelano che Emma decide di costituirsi per l'aggressione ai danni di Cedric: Ettore, però, non crede alle parole della donna ed è convinto del fatto che lei sia colpevole e così comincia ad indagare.

I migliori video del giorno

Nel frattempo Marcello affronta a testa alta il processo per truffa e si preparare a riconquistare la fiducia di suo figlio Milo, che dopo questo scandalo lo ha allontanato definitivamente...

Le puntate di Centovetrine di questa settimana potranno essere riviste anche in replica streaming sul sito web VideoMediaset.it, dove saranno caricate dopo la messa in onda in televisione su Rete4 a partire dalle 21 in poi.