Riprende l'appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto, oggi vi raccontiamo quanto succederà nella puntata di lunedì 12 gennaio, in attesa di conoscere il destino di Gonzalo nell'episodio che Canale 5 trasmetterà questa sera in prima serata dopo Paperissima Sprint. La trama della soap opera spagnola si sta sviluppando abbastanza rapidamente nelle puntate trasmesse quest'ultima settimana. Siamo difronte ad un punto di svolta molto importante, che vedremo proprio nel corso della puntata di oggi. 

Prima di svelarvi quanto succederà domani, ecco le anticipazioni della puntata serale di domenica 11 gennaio.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Il Segreto

Maria e Tristan non sono riusciti a convincere Francisca a rivedere la sua posizione in merito alla condanna a morte di padre Gonzalo, che quindi verrà giustiziato nelle prossime ore senza alcuna possibilità di salvezza.

In realtà Fernando e Francisca non avranno fatto i conti con i sentimenti di Maria e il legame che unisce Tristan al sacerdote di Puente Viejo. Il padre di Martin darà seguito alle parole pronunciate a don Anselmo poche ore dopo la sentenza del giudice, munendosi delle migliori armi per fare una strage il giorno della condanna e salvare così il figlio. Destino vuole però che Tristan venga fermato da Candela, che si getta tra le braccia dell'uomo pur di impedirgli di commettere quella che sarebbe stata una vera e propria follia, follia che avrebbe definitivamente eliminato Tristan dalla vita della dolce pasticcera di Puente Viejo. A questo punto la vita di Maria dipende fondamentalmente da una sola persona, Maria. Più volte la giovane ha dimostrato di non volersi arrendere, neanche dopo che il giudice aveva espresso la sua sentenza irrevocabile.

I migliori video del giorno

Al termine della puntata che andrà in onda questa sera Maria, difronte al giudice e al boia, si alzerà in piedi e offrirà la prova inconfutabile dell'assoluta estraneità di Gonzalo alla vicenda. Sarà questo un colpo durissimo per la padrina di Puente Viejo, che prenderà da subito provvedimenti contro Maria. 

Anticipazioni Il Segreto, puntata 12 gennaio: tutti i dubbi di Dolores, Pedro chiede aiuto a don Anselmo ma la soluzione è semplice

Vi ricordate la lettera che Dolores ha ricevuto poche ore dopo la condanna a morte di Gonzalo da parte del giudice? Ecco, il contenuto della lettera renderà la moglie di Pedro ancora più fragile difronte alle sue responsabilità di sindaco. La donna è infatti chiamata a riconoscere la morte di Gonzalo dopo l'esecuzione tramite la visione del cadavere del sacerdote. Il primo ad accorgersi del disagio del sindaco sarà Pedro, che in passato aveva rivestito la stessa carica con risultati eccellenti. Il Miranar si recherà allora da Don Anselmo per un consiglio su come comportarsi con la moglie ma l'intervento dello storico prete di Puente Viejo non sarà per così dire di grande aiuto all'uomo.

In realtà la soluzione al malessere manifestato da Dolores è semplice.

Possiamo infatti svelarvi grazie alle anticipazioni de Il Segreto 2 che nella puntata di martedì 13 gennaio Dolores rassegnerà le dimissioni dalla carica di sindaco del paese ed il primo nome che verrà fatto per raccogliere la sua eredità sarà proprio quello di Pedro Miranar. Tempo di restaurazione a Puente Viejo: Pedro tornerà a fare il sindaco? Per scoprirlo cliccate il tasto 'Segui' in alto a destra.