Come già comunicato nelle anticipazioni di Domenica Live, la conduttrice Barbara d'Urso ha dedicato la seconda parte del suo programma a Fabrizio Corona e alla lettera che l'ex re dei paparazzi ha indirizzato a lei dal carcere di Opera in cui sta scontando la pena di nove anni. Nel salotto di Domenica Live, Gabriella Corona, l'avvocato Ivano Chiesa e il migliore amico di Fabrizio. Il 22 gennaio sarà un giorno importante perché Fabrizio potrebbe continuare a scontare la sua pena all'interno della comunità di Don Mazzi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV



I precedenti tra Corona e Barbara d'Urso

Barbara d'Urso, prima di iniziare la lettura dell'epistola che Fabrizio Corona le ha scritto, ha mostrato un rwm in cui è stato ricordato il motivo per il quale i due anni fa litigarono.

Corona intervenuto telefonicamente in diretta a Pomeriggio Cinque aveva pesantemente offeso la conduttrice. Da lì calò il silenzio e Corona non era più entrato nei programmi della d'Urso. La conduttrice in settimana ha spiegato cosa l'abbia convinta a tornare sul caso.

La lettera di Fabrizio Corona

Sembra un altro Fabrizio Corona quello che di suo pugno ha scritto una lettera a Barbara d'Urso, facendo un passo indietro e scusandosi con la conduttrice per gli attacchi e le offese che avevano convinto la conduttrice a non parlare più di lui per due anni. Barbara d'Urso ha spiegato la sua decisione già nelle scorse puntate di Pomeriggio Cinque, e oggi, finalmente è stato letto il contenuto della lettera di cui ve ne proponiamo alcuni stralci.

"Barbara, la conquista della propria identità è una delle cose più difficile dell'essere umano.

I migliori video del giorno

Oggi io sono me stesso, quel Fabrizio, dai più non conosciuto. Credo che per tutti serva una vita per diventare sè stessi. Io ci sono arrivato adesso. Ho combattuto contro di te una stupida e inutile battaglia. Ora è uno dei momenti più delicati, ti seguo spesso, anzi, ti studio. Per i miei più solidi sostenitori, una lettera di scuse sarebbe un fallimento, diranno: "guarda come si è ridotto, a chiedere scusa alla d'Urso". Corona ha, invece, ricordato la loro amicizia passata e il suo essere cambiato con il carcere.