Partirà da giovedì 12 marzo 2015 dalle ore 21.10 la nuova avventura di Italia's Got Talent, trasmesso su Sky Uno Hd, sul canale 109 di Sky e visibile anche in streaming, per gli abbonati, in mobilità su pc, tablet e smartphone con l'applicazione Sky Go. Alla conduzione troveremo Vanessa Incontrada, mentre la giuria sarà formata da Luciana Littizzetto, Claudio Bisio, Frank Matano e Nina Zilli.

Acrobati, giocolieri, ballerini, artisti, mimi, comici, trampolieri, addestratori di animali, atleti, contorsionisti, prestigiatori, attori, musicisti: in una parola sola, talenti, che saliranno sul palco e ce la metteranno tutta per cogliere al volo la loro grande occasione, perché Italia's Got Talent è un programma al servizio delle emozioni.

Più di quindicimila gli iscritti arrivati ad esibirsi davanti alla giuria di Italia's Got Talent.

Novità assoluta per la versione italiana è proprio la giuria a quattro, con tanta simpatia assicurata da Littizzetto, Bisio, Matano e Zilli. L'esibizione dei talenti dura cento secondi: sarà poi il verdetto della giuria a decretare se il talent potrà andare avanti nella trasmissione. Per Nina Zilli il format del programma è davvero una grande idea: "Noi non sappiamo - ha affermato la cantante - chi ci arriva davanti, quindi abbiamo visto di tutto. Dalla A alla Z abbiamo vissuto tutte le emozioni e, per quanto riguarda i concorrenti, ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare, dai cialtroni più cialtroni ai talenti più puri".

A raccogliere le emozioni Vanessa Incontrada, perfetta padrona di casa: "Siamo un po' tutti psicologi, perché i concorrenti dovranno dimostrare tutte le capacità in soli cento secondi e noi del programma, in soli cinque minuti, dobbiamo capire chi abbiamo davanti.

E' un programma basato sull'umanità. Ma è soprattutto un format per dimostrare che l'Italia è piena di talento".

Italia's Got Talent, il format del programma: le Audizioni, le semifinali e la finale, tutte le date

Fra le novità, anche il Golden Buzzer, il grande tasto rosso che i giudici potranno premere solo per una volta ciascuno durante tutta la fase delle Audizioni, che terrà compagnia i telespettatori per 7 giovedì, e mandare direttamente in semifinale un concorrente.

Infatti, al termine della prima fase delle Audizioni, la giuria dovrà selezionare attentamente, fra tutti i concorrenti, quelli che hanno ottenuto almeno tre "si" per portarli alle semifinali che si disputeranno in due serate, in diretta tv su Sky Uno Hd, giovedì 30 aprile e giovedì 7 maggio. Dalle due semifinali, saranno in tutti dodici i concorrenti che accederanno alla finale prevista per giovedì 14 maggio 2015.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!