La ventunesima puntata stagionale di 'Servizio pubblico' si intitola 'Bombardiamoli', argomento centrale della serata sarà il continuo sbarco di clandestini sulle coste italiane con molte anticipazioni. Il conduttore Michele Santoro aprirà il programma con il suo consueto editoriale che lancerà la puntata. Oltre gli ospiti fissi: Marco Travaglio, Vauro Senesi e Gianni Dragoni, saranno presenti: Gad Lerner giornalista e conduttore, Simona Bonafè eurodeputata del Partito Democratico, il politologo Edward Luttwak e Gianluigi Paragone conduttore de 'La gabbia'. In chiusura le consuete vignette di Vauro Senesi.

I fatti politici della settimana.

Continuano a tenere banco i numerosi naufragi avvenuti al largo delle coste italiane, protagonisti i migranti che sono soggetti ad una vera e propria organizzazione a delinquere che secondo gli inquirenti suddivide il viaggio in tre classi in base a quanto si può sborsare.

Proprio il naufragio di uno di questi barconi ha causato circa 1000 vittime animando le varie fazioni politiche in base alle soluzioni da trovare, stasera in studio in rappresentanza del Partito democratico ci sarà Simona Bonafè, ma la discussione si amplierà grazie alla presenza di due giornalisti: Gianluigi Paragone e Gad Lerner e l'esperienza in campo politico del politologo Edward Luttwak.

Lo spazio di Marco Travaglio.

Previsto intorno alle 23,00 l' intervento di Travaglio, il giornalista piemontese fa sempre discutere a causa del contenuto del suo monologo mai banale e sempre ricco di aneddoti e precisazioni. Da sottolineare il costante aumento di share che provoca lo spazio seguitissimo anche sui social network ed in streaming, grazie all'app di 'La 7'.

Dragoni e Renzoni.

Interessante è il monologo di Gianni Dragoni volto a mettere ordine tra i numeri e le percentuali che spesso i politici usano solamente a scopi propagandistici.

I migliori video del giorno

Un'analisi corretta ed esauriente è strettamente necessaria anche, perché aiuta a chiarire ciò che la politica realmente realizza.

Nazareno Renzoni è un personaggio immaginario interpretato da un attore che svela tutti i retroscena settimanali che il dietro le quinte della politica produce. Stasera alle ore 21,15 su La 7 Servizio Pubblico.