La nuova settimana di Uomini e donne è incominciata subito col trono over e continua a far parlare di se la sequelle tra Giorgio Manetti e Gemma Galgani; nello specifico, il bel cavalier toscano sembra aver messo altra ansia alla dama torinese con i suoi atteggiamenti , prima dolci e poi di eterno indeciso. La puntata parte con loro due e Tina al centro dello studio che si ritrovano a parlare in seguito all'esterna fatta nei giorni passati da Giorgio con Tina; una romantica cena proseguita con una bellissima passeggiata mano nella mano che non ha fatto per nulla piacere a Gemma che, come di consueto, scoppia di nuovo in lacrime e chiede a Giorgio che piega stia prendendo il loro rapporto; Giorgio le risponde dicendole che non è ancora innamorato di lei e Gemma calca la mano dicendo che è diventato una figura indispensabile della sua vita e che farebbe qualsiasi cosa per lui.

L'ansia della povera Gemma aumenta non appena Maria avvisa Giorgio che sono scese per lei altre cinque dame: queste si presentano a Giorgio porgendo, ognuna di essere, un pensiero per il cavaliere toscano. Quest'ultimo però le congeda molto gentilmente e invita Gemma a ballare e si ritrovano a parlare al centro dello studio sussurrandosi nell'orecchio.

Dopo abbiamo spazio anche per Francesco che, conclusa (non nel migliore dei modi) l'avventura con Gilda, si cimenta nella conoscenza di Isabella; nonostante le due strade diverse, però, Francesco e Gilda continuano a punzecchiarsi; Isabella se ne accorge del palese interessamento di Francesco per Gilda e, spinta anche dal motivo di non accettare il trasferimento a casa del cavaliere, decide di concludere anzitempo la loro conoscenza.

I migliori video del giorno

Nel frattempo per Francesco arriva in studio una nuova dama: Cristina dal Lago di Garda che è senza figli e si mostra disponibile a trasferirsi a casa del cavaliere. Una buona notizia che però non sembra rallegrare Francesco che Maria ritiene ancora molto triste e Tina avanza l'idea che la sua testa sia ancora per Gilda; l'opinionista consiglia alla dama di non rifiutare almeno un ballo a Francesco ma, purtroppo, si dice ancora non pronta a ricominciare.