Alessandra Amoroso, un successo in "salsa" internazionale che non conosce confini. La nuova community di fan latinoamericani della cantante pugliese impazza sul web e inorgoglisce sempre più Alessandra, che in un suo messaggio pubblicato sui social, ha tenuto a ringraziare per l'affetto e l'ammirazione con la quale gli aderenti alla community seguono l'evolversi della brillante carriera, di una delle stelle più fulgide del panorama musicale italiano.

Alessandra Amoroso, in lingua italiana e spagnola, ha voluto ringraziare i suoi fan per il video dedicatole e intitolato "Sorpresa para Alessandra Amoroso" contenente le testimonianze dei fan messicani, venezuelani, argentini e cileni, innamorati delle canzoni della bella Alessandra.

La Big Family Latina, come soprannominata dalla cantante, freme in attesa dell'uscita nel nuovo disco completamente in lingua latina, che rappresenterà l'omaggio più bello alla grande comunità di fan. L'ultimo video di Alessandra Amoroso, intitolato "Grito y no me escuchas"impazza sul web con oltre 300 mila visualizzazioni in pochissimi giorni, a testimonianza del grande affetto riservato all'artista da ogni latitudine del mondo. Il brano, la cui traduzione letterale è Urlo e non mi senti, è la riproduzione in lingua spagnola del brano scritto per lei nel 2010 da Kekko dei Modà e che consentirà ad Alessandra Amoroso di sbarcare sul mercato discografico spagnolo, dove l'artista si è già recata da alcuni giorni per incontrare i fan e preparare il terreno per la tournèè in giro per la Spagna.

Il disco della Amoroso alla prova con il pubblico spagnolo

Una sorta di "The Best" in lingua spagnola con il quale, ne siamo sicuri, l'artista riuscirà a deliziare il palato dei fan latini, e bissare il successo ottenuto in Italia. L'artista vincitrice dell'edizione di Amici del 2009, ha ottenuto una escalation di consensi e notorietà da record che ha varcato i confini dell'Italia da tempo. La scorsa primavera, Alessandra Amoroso, ha avuto modo di farsi conoscere dai teenagers messicani, nell'ambito di una convention nazionale delle major, dove l'artista pugliese ha rappresentato mirabilmente la musica italiana.

Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!