In attesa di conoscere le sorti di un personaggio del calibro di Jon Snow nella 6a stagione di Game of Thrones, in questi giorni ha parlato ad Observer il creatore dell'opera, George Martin, il quale ha affermato di essersi ispirato al Signore degli Anelli per scrivere i suoi romanzi. In realtà, Martin ha preso qualcosa anche da Lo Hobbit, altra opera di Tolkien nella quale ci sono anche i draghi, vera novità dell'epopea di Westeros e dei Sette Regni. In più, Martin si è lasciato sfuggire anche qualche considerazione sul finale (ancora da scrivere) della saga di GoT, che a suo dire non sarà brutale come quelli delle cinque stagioni fin qui proiettate in tv, bensì dolceamaro, nel senso che trionferà il bene ma che ci sarà un prezzo molto alto da pagare per i protagonisti della storia.

Come Frodo, infatti, che ne Il Signore degli Anelli porta a termine la sua missione ma che alla fine decide di andarsene con Gandalf nelle Terre Immortali, anche i 5 personaggi principali di GoT dovranno prendere decisioni difficili in vista del finale della saga che presumibilmente si concretizzerà al termine dell'ottavo libro.

Chi sono i 5 personaggi principali di Game of Thrones

I rumors riguardo la produzione di un possibile prequel di Game of Thrones non lasciano dubbi riguardo il successo di una Serie TV come questa, ma semmai non ce ne fossimo accorti, sono 5 i personaggi principali su cui gira tutta la vicenda e Martin non ha mai nascosto la sua devozione per ciascuno di loro. In primis abbiamo Daenerys Targaryen: la madre dei Draghi riuscirà a riconquistare il Trono che spetta alla sua Casata?

Oltre a lei, Tyrion Lannister, che nella 5a stagione si è unito alla sua causa: il Folletto, dotato di una mente acutissima, potrebbe essere il consigliere ideale per aiutare la Khaleesi a riconquistare il Trono di Spade. Poi c'è Arya Stark, che sta vivendo avventure parallele rispetto agli altri, ma che potrebbe tornare al centro della vicenda per vendicarsi dei suoi nemici grazie ai poteri acquisiti a Braavos.

Poi abbiamo Bran Stark, che non si è visto nella 5a stagione, ma che vedremo nella 6a più forte di prima grazie all'addestramento con il Corvo a 3 Occhi. Ultimo e non ultimo Jon Snow: nel caso tornasse in vita, sarebbe lui il partner ideale per l'ultima discente dei Targaryen?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!