Su Pokémon GO ci si potranno scambiare i Pokémon, avete capito bene. L'annuncio è stato dato dal creatore dell'app più scaricata di sempre, John Hanke, che in occasione del San Diego Comic Con di quest'anno ha deciso di introdurre alcune novità grazie agli aggiornamenti che si potranno scaricare fra qualche tempo. Non solo gli allenatori potranno scambiarsi i Pokémon con i loro amici, ma potranno allevarli o curarli in appositi Pokémon Center che verranno aggiunti sulla mappa.

Pubblicità
Pubblicità

Nelle palestre, inoltre, verranno introdotte nuove funzionalità e i Pokéstop verranno potenziati per dare una mano a coloro che si ritrovano sempre con le solite pokéball nello zaino degli strumenti. Molte di queste nuove modifiche sono state suggerite proprio dagli utenti, che aumentano di giorno in giorno facendo salire la notorietà di Pokémon GO a livelli strabilianti. Verranno inoltre risolte alcune instabilità riguardo ai server, nonché al fatto che il videogioco crasha ogni qual volta si prova a catturare un certo tipo di Pokémon.

Pubblicità

Ci saranno anche i tre Uccelli leggendari

L'apposito panel dedicato a Pokémon GO in occasione del Comic Con di San Diego ha attirato l'attenzione di molti giornalisti, che hanno chiesto ad Hanke se verranno introdotti anche i Pokémon leggendari all'interno del videogioco. A questo punto, prima di rispondere, il leader della Niantic ha presentato ufficialmente i capisquadra dei tre team ai quali ogni allenatore può aggregarsi una volta che ha raggiunto il livello 5.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone Videogiochi

Si tratta di tre nuovi personaggi: Candela sarà leader del team rosso (Valor), Blanche farà capo al team blu (Mystic), mentre Spark ce lo ritroveremo nel team giallo (Instinct).

A proposito, lo stesso Hanke ha affermato che verranno introdotti i tre Uccelli leggendari quali Zapdos, Moltres e Articuno, ognuno per ogni squadra ovviamente.

Il come, dove e quando verranno introdotti questi aggiornamenti non ci è dato ancora saperlo, ma fatto sta che dobbiamo tenerci pronti: il bello deve ancora venire. Gotta catch'em all!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto