Ogni anno la rivista Forbes si diverte a stillare una classifica degli attori più pagati. Non a caso in questo lista figurano anche quelli delle Serie TV. Sappiamo che in questi ultimi anni i tv show hanno acquisito sempre più successo, diventando per molti di noi, un appuntamento settimanale imperdibile. E' grazie anche a questa opportunità che molti attori hanno potuto fare il salto di qualità dal piccolo schermo al grande, ma attualmente pare proprio che anche apparendo in tv si diventi delle grandi star.

The Big Bang Theory vince con il botto

Come consuetudine, ogni anno Forbes stilla la classifica degli attori più pagati, e in questo 2015, sono presenti ben 11 attori appartenenti alle serie tv.

Indovinate un po' chi sono i più pagati dei tv show? Ovviamente i nostri nerd di The Big Bang Theory, e ad aprire il sipario è proprio Jim Parson, il nostro strambo Sheldon, con un guadagno di ben 29 milioni di dollari. Al secondo posto troviamo Leonard, Johnny Galecki con 27 milioni di dollari, e al terzo posto a pari merito, Simon Helberg e Kunal Nayyar, Wolowitz e Raj nel telefilm, con 20 milioni di dollari. Insomma sembra proprio che i secchioni di TBBT non se la passino per nulla male, ed il successo è senz'altro meritato visto che in questianni sono riusciti a far affezionare milioni di telespettatori alla serie tv. The Big Bang Theory è già giunta alla nona stagione e pare che ci sia in arrivo una vera e propria rivoluzione.

Meno scienza, più amore è lo slogan del nuovo capitolo, speriamo però questo cambio di rotta sappia ancoraappassionare i telespettatori.

Altri attori presenti nella classifica

Anche se Jim Parson e Johnny Galecki, risultano i più pagati, non significa di certo che gli altri non guadagnino cifre da capogiro.

Ne sono un esempio Mark Harmon, di NCIS, e Ashton Kutcher, di Due uomini e mezzo, anche loro a pari merito con l'ingegnere aerospaziale e l'astrofisico di The Big Bang Theory. Il collega Jon Cryer, di Due uomini e mezzo, e Ray Romano, di Parenthood, hanno incassato ben 15 milioni nel 2015 e Patrick Dempsey e Simon Baker, 12 milioni.

La lista prosegue e anche se il guadagno cala, si tratta comunque di cifre veramente importanti. Insomma chi l'ha detto che lavorare in una serie tv non faccia diventare milionari, esattamente come i divi di Hollywood?

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!