Mancano poche ore al fischio d'inizio dell'Europa League 2015-2016: oggi, giovedì 17 settembre, si accenderanno i riflettori sulla seconda competizione europea più seguita dai tifosi, subito dopo la Champions League, di cui tra martedì e mercoledì si sono giocate le partite del primo turno. Esito decisamente positivo sia per la Juventus che ha battuto il Manchester sia per la Roma che è riuscita a pareggiare contro i campioni in carica del Barcellona.

oggi, però, toccherà alle altre squadre italiane scendere in campo: parliamo di Napoli, Fiorentina e Lazio impegnate tra le 19 e le 21 con questo primo turno di Europa League che si giocherà tutto in una sola giornata.

Vediamo nel dettaglio le avversarie delle tre squadre italiane e come possiamo seguire i match in diretta tv in chiaro e streaming video web.

Europa League, partite Napoli, Fiorentina e Lazio oggi 17 settembre: diretta tv e info streaming

Precisiamo subito che l'esclusiva per la messa in onda in diretta tv dei match di Europa League quest'anno è detenuta solo da Sky: quindi Napoli-Brugge, Fiorentina-Basilea e Lazio-Dnipro saranno visibili sicuramente per tutti gli spettatori abbonati alla pay-tv di Murdoch. Nel dettaglio vi ricordiamo che il match dei partenopei è in programma alle ore 19, mentre quello dei viola e dei biancocelesti è previsto per le ore 21: gli abbonati potranno vedere questi incontri anche in diretta streaming con l'app Sky Go.

La grande novità dell'Europa League di quest'anno, invece, riguarderà la messa in onda in chiaro delle partite: sì, perché un match alla settimana sarà trasmesso in diretta live anche sul canale free del digitale terrestre Mtv: oggi 17 settembre andrà in onda la partita tra Fiorentina e Basilea. Al termine del match, quindi intorno alle ore 23 circa, andrà in onda sempre su Mtv uno speciale Europa League condotto tra gli altri da Federica Fontana, dove saranno trasmesse le sintesi di tutte le altre partite delle squadre italiane in gara e verranno proposte le interviste esclusive a vincitori e vinti realizzate subito dopo la fine del match.

Intanto a poche ore dal debutto il mister della Lazio, Pioli, ha affermato che è arrivato il momento di considerare l'Europa League una competizione calcistica degna di rispetto al pari della Champions e non più un torneo da 'serie B'. Il mister ha ammesso che il girone della sua squadre non è proprio semplice al massimo, tuttavia i suoi uomini stasera scenderanno in campo agguerriti e desiderosi di portarsi a casa i primi tre punti.

Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!