Il prossimo anno, 2016, Uomini e donne festeggerà vent'anni di onorata carriera. Nato come contenitore di approfondimento, col tempo, il programma di Maria De Filippi si è trasformato nella "casa dell'amore", con il famoso trono che ha ospitato diversi personaggi in cerca dell'anima gemella, alcuni dei quali sono diventati delle vere e proprie star del piccolo schermo. Per celebrare il "compleanno" dello show, "Tv Sorrisi e Canzoni" ha intervistato Tina Cipollari, storica protagonista, oggi opinionista, nonché una delle prime troniste del programma. Come sempre, Tina ha detto la sua senza peli sulla lingua riguardo giovani e maturi che partecipano a Uomini e Donne.

Tina preferisce il Trono Over: "è molto più interessante"

Da qualche anno, lo show del pomeriggio di Canale 5 presenta due versioni: quella classica, con dei ragazzi sul trono che conoscono corteggiatori e corteggiatrici, sperando di trovare l'amore della loro vita, e quella definita "over", nella quale si confrontano e conoscono diverse persone mature. Nell'esprimere la sua preferenza, Tina Cipollari non ha dubbi e afferma che ha una certa predilezione per "dame e cavalieri", perché offre maggiori spunti di riflessione e personaggi più interessanti rispetto al Trono classico che, secondo l'opinionista, col tempo ha perso un po' di spontaneità, faticando nel regalare emozioni vere.

A proposito di emozioni e sentimenti, una combattiva Tina, anticipa che quest'anno sarà ancora più attenta nell'adocchiare e smascherare situazioni di falsità, puntando a far emergere le storie vere e "amori costruiti sulla roccia e non sulla sabbia".

Tra i giovani, i suoi tronisti preferiti sono stati Fabio Colloricchio e Jonas Berami, in onore del quale, lo scorso anno, sono nate le imitazioni - parodia dei personaggi de "Il Segreto".

La storia di Tina a Uomini e Donne e la grande popolarità

Dopo Maria De Filippi, mente e cuore del programma che da anni viaggia sulla cresta dell'onda, indubbiamente Tina Cipollari rappresenta una delle colonne portanti di Uomini e Donne.

La sua prima apparizione risale ormai a qualche anno fa, quando da perfetta sconosciuta si presentò come corteggiatrice di Roberto, il primo tronista della storia della Tv. Da quel momento, la popolarità di Tina è cresciuta a dismisura, dall'approdo sul trono accanto a Claudia Montanarini, fino al ruolo di opinionista più amata e seguita dai telespettatori.

A proposito del suo successo, la Cipollari dichiara a "Tv Sorrisi e Canzoni" che, col tempo, l'affetto delle persone continua ad aumentare. Qual è il suo segreto? Probabilmente sta tutto nella sua spontaneità e in quei simpatici siparietti che vengono fuori quando litiga, si sfoga, si arrabbia, e per evitare di trascendere è costretta a lasciare per qualche minuto lo studio. Nonostante sia costantemente riconosciuta dal pubblico della trasmissione, Tina ci tiene a sottolineare come non si senta affatto una star, ma la persona comune che è sempre stata fin da quando ha mosso i primi passi a Uomini e Donne.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!