La carriera del musicista partenopeo Tullio De Piscopo, classe 1946, è stata molto intensa e ricca di soddisfazioni: batterista e percussionista, cantautore e bandleader. Leggere il suo curriculum fa una certa impressione: tantissimi album pubblicati, collaborazioni con i più grandi musicisti e partecipazioni agli eventi più importanti. Recentemente è uscito anche il suo triplo cd che celebra i cinquant'anni di carriera, intitolato '50. Musica senza padrone-1965/2015', che contiene ben 56 tracce e sue collaborazioni con artisti come Pino Daniele, Fabrizio De Andrè, Lucio Dalla, Mina, Fausto Leali ed Edoardo Bennato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Nel triplo disco ci sono anche tre inediti, dove collaborano anche James Senese, Rocco Hunt, Randy Brecker e Ada Rovatti. Tullio De Piscopo qualche giorno fa è stato ospite a La Vita in Diretta su Rai 1: vediamo di cosa ha parlato.

L'intervista di Marco Liorni a La Vita in Diretta

Giovedì 10 dicembre 2015 Tullio De Piscopo è stato anche ospite di Marco Liorni a La Vita in Diretta. Una lunga intervista, dove si è parlato un po' di tutto: dalla sua recente malattia che il musicista ha detto di aver superato grazie all'amicizia con Pino Daniele. Della malattia ne parla anche nel suo libro, 'Tempo!', pubblicato nel 2014.  A La Vita in Diretta ha raccontato che allora Pino Daniele era andato a trovarlo all'ospedale e gli aveva dato conforto. L'intervista in tv col conduttore è stata scorrevole e ricca di aneddoti, ma Liorni ha fatto un errore che si è ripetuto una seconda volta. La prima quando lo presenta e dice che De Piscopo aveva vinto un Festival di Sanremo, poi la seconda volta quando parlando del suo successo, 'Andamento lento', presentato proprio a un Festival nel 1988, Liorni lo ha dato ancora come vincitore con questo brano.

I migliori video del giorno

'Andamento lento' vinse il Festivalbar

In realtà De Piscopo non ha mai vinto Sanremo: sta qui l'errore di Liorni. Il musicista senza scomporsi lo corregge, aggiungendo che quell'anno aveva invece vinto il Festivalbar. Può capitare di sbagliare, e l'intervista è proseguita senza altri intoppi. 'Andamento lento' fu un grande successo del 1988, che durò fino all'estate, arrivando ai primissimi posti in classifica fra i singoli. Allora Sanremo fu vinto dalla più impegnata 'Perdere l'amore' eseguita da Massimo Ranieri, che lo rilanciò nel mondo della musica, dopo un periodo trascorso un po' in ombra. De Piscopo ha aggiunto che grazie ad 'Andamento lento' riuscì a comperare una bella casa per la sua famiglia.