Mare Fuori è il titolo della nuova Serie TV in programma in prima serata su Rai 2 a partire da mercoledì 23 settembre. Finalmente la Rai ha deciso di mandarla in onda dopo lo stop dovuto all'emergenza del Coronavirus dei mesi scorsi (la prima puntata doveva andare in onda il 18 marzo scorso). La serie, diretta da Carmine Elia, è composta da dodici episodi suddivisi in sei puntate ed è stata co-prodotta da Rai Fiction e da Picomedia con la collaborazione di Roberto Sessa. Tra i principali protagonisti troviamo attori già noti quali Carolina Crescentini, Carmine Recano e Valentina Romani.

Storie di ragazzi che hanno bisogno di essere aiutati

La fiction Mare Fuori è ambientata in un carcere minorile all'interno del quale convivono alcuni ragazzi che scontano le loro rispettive colpe anche se inizialmente non si rendono conto della gravità dei reati che essi hanno commesso. Questi ragazzi dovranno così imparare cosa significa vivere in una società dove è necessario rispettare anche gli altri. Tra i giovani detenuti troviamo Filippo, un ragazzo proveniente da una famiglia dell'alta borghesia che si trova in carcere perché per baglio ha commesso il delitto di un suo carissimo amico. Poi c'è Carmine che proviene da Secondigliano ed è convinto di essere nato con la vocazione del criminale.

Edoardo invece è un sedicenne che vorrebbe anche lui poter diventare un boss della malavita di Napoli mentre la sua fidanzatina è già in attesa di un figlio. Tra le giovani ragazze troviamo Viola, colpevole di aver ucciso la madre e Naditza (Valentina Romani), una ragazza di origini nomadi che si rifiuta di andare in sposa a un uomo che lei ritiene che non sia affatto adatto a lei.

Tre figure di adulti che aiutano i ragazzi

In Mare Fuori Carolina Crescentini interpreta uno dei personaggi principali, ovvero quello di Paola Vinci, una donna che dirige l'istituto di pena, una struttura che si trova in una località affacciata sul mare. Carmine Recano invece interpreta Massimo Valenti, comandante della polizia penitenziaria.

Paola e Massimo, insieme a Beppe, l'educatore idealista, si impegnano costantemente per cercare di cambiare favorevolmente il futuro di questi giovani che altrimenti avrebbero una vita già segnata. Questi tre adulti saranno infatti le tre presenze positive della serie ed avranno un dialogo costante con i giovani per cercare di indirizzare i loro sogni e aspirazioni, ancora finalizzati verso il male, in qualcosa di utile e diretto a fare del bene, per loro stessi e per il prossimo. Appuntamento dunque in prime time su Rai 2 ed in contemporanea streaming sul sito web di Rai Play e dove verranno caricate le varie puntate per la visione in replica.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!