Sta già facendo discutere, a Brescia, l'annunciato arrivo di Andrea Diprè. Il noto critico d'arte e avvocato sarà ospite, domenica 10 gennaio, della Televisione locale Rtb. E la serata, rigorosamente in diretta, come è solito chiedere Diprè, sta già sollevando polemiche sul web e sui social, oltre che nella cattolicissima città della "Leonessa". In molti, infatti, stanno chiedendo esplicitamente che venga annullato l'invito all'ex di Sara Tommasi.

Il personaggio delle polemiche

Diprè è salito alla ribalta della cronaca nazionale e locale per la controversa love story con la showgirl Sara Tommasi (che, dopo aver trascorso le festività in famiglia, nei prossimi giorni parteciperà curiosamente all'inaugurazione del bar di un distributore di benzina di Lograto, sempre nel Bresciano), ma anche per le videointerviste non proprio adatte alle famiglie, come quella con la bresciana Luisa Di Stefano.

Inoltre, diverse sono state le dichiarazioni provocatorie dell'avvocato, il quale non ha mai nascosto la propria passione per droghe e sesso a pagamento. Un personaggio controverso, dunque, che però si guadagna da vivere grazie alla grande notorietà acquisita tramite le sue provocazioni, che si traducono in milioni di click sui video nei diversi canali YouTube, senza dimenticare i circa 750mila Mi piace nella pagina ufficiale di Facebook.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

La trasmissione contestata

Diprè sarà in onda dalle 21.30 (fino alle 23.30) nella trasmissione “The Gap eliminiamo le distanze”. Si tratta di uno dei programmi di punta del canale televisivo guidato dalla famiglia Baresi (visibile in circa 40 province del Nord Italia), che recentemente ha deciso di potenziare in maniera significativa il proprio palinsesto con personaggi come Patrizia Paradiso, Enrico Beruschi e Valerio Merola, dopo aver lanciato in Italia figure come Nadia Toffa de "Le Iene" e Idris Sanneh.

A condurre la trasmissione sarà il giovane Cristian Cristelli, che spiega: ”Parleremo un po’ di tutto, dall’arte alla trasgressione, con l’imprevisto che solo la diretta può dare. L’appuntamento è di quelli da non perdere. Sarà sibaritico!”. Ma il suo non sarà certamente un compito facile, perché gestire le intemperanze "dipreiste" in diretta richiede grande capacità di affrontare gli imprevisti. E c'è chi non esclude, per questo, che la trasmissione possa perfino interrompersi anzitempo.

I telespettatori, comunque, potranno intervenire in diretta via WhatsApp (il numero comparirà in sovraimpressione durante la serata) o tramite social network sul canale Facebook del programma. Per partecipare come pubblico bisogna, invece, inviare una mail a: cristelli@rtbnetwork.it.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto