Dopo la fine del matrimonio tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino, come sono i rapporti tra i due, soprattutto dopo il loro progetto lavorativo in comune? Parliamo di Pequenos Gigantes, il nuovo programma di Canale 5, prodotto da Maria De Filippi. La maggior parte dei fan si aspettavano guerre e frecciatine imbarazzanti ma, a quanto pare, fra i due tutto sembra proseguire per il meglio. Sarà il principio di un nuovo inizio o l'inizio di una sola amicizia dopo l'esperienza sentimentale vissuta assieme? Per il momento rimane tutto un mistero, ma leggiamo insieme l'ultima dichiarazione di Belen rilasciata al settimanale "Sorrisi".

Pubblicità

Belen e Stefano: la dichiarazione della Rodriguez e il loro lavoro insieme

Alla vigilia del nuovo programma televisivo (Pequenos Gigantes, trasmesso su Canale 5 a partire da venerdì 19 febbraio) a cui entrambi prenderanno parte, la bella show girl argentina annuncia come stanno le cose con l'ex ballerino di Amici, nonché il padre del suo piccolo Santiago. La dichiarazione di Belen, al settimanale 'Sorrisi' è stata molto chiara diretta, infatti la donna ha confermato di non avere alcun problema a lavorare con il suo ex marito e aggiunge, inoltre, le testuali parole "siamo in buoni rapporti".

Nonostante il loro matrimonio si sia spezzato da circa due mesi, per entrambi la famiglia è molto importante ed è bene, quindi, mantenere un buon rapporto soprattutto per il bene e la serenità di Santiago che questo aprile 2016 compirà tre anni. Belen, nonostante le recenti critiche, prosegue la carriera lavorativa e la sua vita privata da mamma e donna a testa alta, infatti, oltre a condurre in prima persona il nuovo programma televisivo, è divenuta la testimonial mondiale della campagna della Guess. 

Pequenos Gigantes: quando inizia e in cosa consiste?

Come è stato già precedentemente accennato, questo nuovo format spagnolo partirà su Canale 5 in data 19 febbraio 2016; ma in cosa consiste? Si tratta di un format che vede protagonisti alcuni bambini che si esibiranno in ben cinque squadre ma solo una sarà quella vincente.

Pubblicità

Questo progetto risulta essere molto creativo e stimolante per i bambini stessi che non solo dimostrano il loro talento ma faranno anche morire dal ridere i telespettatori. Le sfide riguardano prove di canto, ballo e spettacolo, in cui vi sarà presente una giuria che decreterà la sfida migliore. Per saperne di più restate aggiornati cliccando sul tasto "segui" che si trova in alto, appena sopra il titolo dell'articolo.