Annuncio
Annuncio

Cari fans di X-Files, siamo quasi arrivati alla fine del viaggio, le anticipazioni stavolta ci portano alla 5^ puntata della miniserie in onda il 16 febbraio, la penultima di questa decima stagione. Oltre agli spoiler dell’episodio, ancora una volta vi proponiamo il video del trailer in fondo all’articolo.

Anticipazioni X-Files 10: puntata 5, Babylon

Una vera e propria Babilonia questo quinto e penultimo episodio di X-Files 10, stavolta Mulder e Scully dovranno vedersela con un caso apparentemente normale. Una serie di attacchi durante una mostra in una galleria d’arte mettono i due agenti in allarme. A quanto pare i quadri presentati hanno qualcosa di offensivo, i nostri protagonisti decidono quindi di entrare in contatto con l’autore dei quadri per capire cosa stia succedendo, poiché pare siano capaci di scatenare scatti di violenza incontrollata.

Annuncio

Isteria collettiva o messaggi subliminali paranormali? Per i due ex agenti dell’FBI la prima priorità è di evitare nuovi attacchi in galleria, ma non sarà così semplice come sembra. Le indagini proseguono, ma sulla loro strada si imbattono Miller e Einstein, due detective dell’FBI che stanno seguendo il loro stesso caso. Le due coppie non sembrano intenzionate a collaborare più di tanto, e finiscono per intralciarsi a vicenda creando una vera e propria Babilonia di informazioni.

Le anticipazioni della 5^ puntata di X-Files 10 ci dicono che i due nuovi agenti però offrono un punto di vista interessante sulla’intera faccenda, prospettiva che potrebbe offrire nuovi spunti e risolvere finalmente il caso.

Annuncio
I migliori video del giorno

Facciamo inoltre notare che Miller ed Einstein hanno inquietanti somiglianze con gli stessi Mulder e Scully, diciamo che sembrano la versione giovane del duo, ovvero quel che erano qualche anno fa. Vi segnaliamo la presenza di Lauren Ambrose nella parte di Einstein, l’indimenticabile Claire Fisher della bellissima serie Six Feet Under. Per rimanere aggiornati sulle prossime news vi invitiamo a cliccare il tasto Segui che potete trovare in alto a sinistra poco sopra il titolo di questo articolo.