La soap spagnola de ''Il Segreto'' riesce a regalare sempre tante emozioni ai telespettatori. Tuttavia, stando alle anticipazioni della quarta stagione che provengono dalla Spagna, le vicende diventeranno sempre più intrecciate: una notizia clamorosa riguarderà proprio la bella Maria, che dopo la morte di Gonzalo bacerà un altro uomo, di chi si tratta? Si è davvero già scordata dell'amato marito? 

''Il Segreto'': Tristan Junior molto vicino a Maria

Maria e Tristan Junior, dopo la morte di Gonzalo Valbuena, (per una presunta epidemia scoppiata a Cuba) si avvicinano sempre di più in modo abbastanza compromettente.

Pubblicità
Pubblicità

Tuttavia, l'interessa di Maria non è davvero amare un altro uomo, ma scoprire la verità sulla morte del marito, visto che Tristan Junior per lei conosce la verità sulla morte di Gonzalo. Il figlio di Pilar e Tristan, pian piano cadrà nel piano della bella Maria, anche se, l'uomo è abbastanza furbo da non sbilanciarsi troppo sulla terribile vicenda del povero marito defunto.

Anticipazioni quarta stagione: Maria bacia Tristan Junior

Come già accennato prima, il piano di Maria sta portando Tristan Junior a raccontargli la verità, anche se qualcosa ancora lo blocca.

Infatti, la ragazza presa dalla disperazione, si sforzerà per essere il più naturale possibile, e deciderà dopo aver parlato con Tristan Junior di baciarlo. Naturalmente, il bacio di Maria con Tristan Junior è privo di sentimenti, soprattutto da parte della povera moglie di Gonzalo.

Ovviamente, come in tutte le vicende de ''Il Segreto'', la vicenda dalla loro effusione giungerà alle orecchie della perfida Francisca Montenegro: infatti, la nobildonna, rimarrà stupita da questa notizia clamorosa del bacio, anche se da una parte francisca sarà preoccupata.

Pubblicità

Il motivo della preoccupazione, da parte della Montenegro è ben fondato: visto che la sua ex figlioccia vuole scoprire a tutti i costi la verità sul marito, ci riuscirà?

Per concludere, se volete rimanere aggiornati sulle vicende de "Il Segreto", vi invito a cliccare il tasto "Segui" in alto, appena sopra il titolo di questo articolo.

Leggi tutto